Katy Perry come Laura Pausini?

CONDIVIDI

Ritiro dopo il tour per stare in famiglia e tentare di avere un figlio. La famiglia prima di tutto! Anche se sei una Star famosa in tutto il mondo la cosa più importante, dischi, concerti, fan privilegi a parte, è proprio la famiglia. Così, per ora, c’è una brutta notizia per tutti i fan di Katy Perry che per rivederla e risentirla con nuovi lavori dovranno, forse attendere qualche tempo.

La decisione. La cantante, che ha sposato l’attore comico e presentatore Russel Brand alla fine di ottobre lo scorso anno in India, con un matrimonio molto particolare con rito induista in mezzo a tigri del Bengala in cui  il marito, qualche istante prima, ha guidato a cavallo una schiera di elefanti e cammelli, avrebbe deciso di terminare il suo tour e ritirarsi dalla scena musicale per dedicarsi alla famiglia e provare ad avere il primo figlio. Il desiderio di costruire una vera famiglia e di avere il primo bebè sembrerebbe aver preso il sopravvento sulla volontà di fare carriera. Un abbandono però provvisorio. Raggiunto l’obiettivo la Perry potrebbe rientrare immediatamente al lavoro con una nuova energia.

Il momento. Fra chi le consiglia di non prendersi una pausa proprio ora, in mezzo al suo momento d’oro, c’è, invece, chi l’appoggia e la rassicura dicendole che questo è proprio il momento giusto. Il suo album intitolato Teenage Dream, infatti, è al settimo posto nella classifica di BillBoard. Un risultato eccezionale di cui andare fiera e che può essere bissato solo se non si ha fretta di fare perché ‘la fretta è cattiva consigliera ’.

Alessandra Solmi