Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Nulla tenente per il fisco, in realtà ha 200 milioni di euro

CONDIVIDI

10 euro in 15 anni – E’ questo l’ammontare di quanto dichiarato dal signor Montresor, nome beffardamente significativo, comprensivi anche dei redditi della moglie, ma in realtà è titolare di molti alberghi a Verona e molto conosciuto anche in tutte le provincie del Veneto per essere uno dei più ricchi possidenti della regione. Il segreto? Tutti i suoi soldi sono investiti all’estero e precisamente in una società cassaforte del Lussemburgo, uno dei paradisi fiscali per ricchi a due passi da casa.

“Finirà tutto in niente” – Davanti agli uomini della Guardia di Finanza, che gli hanno sequestrato circa 52 milioni di euro, non si è scomposto più di tanto, sicuro del fatto che anche questa volta, come nel caso di tangentopoli, verrà assolto da tutte le accuse. A chi gli chiede come è possibile che un uomo così ricco abbia denunciato, come persona fisica solo 10 euro in 15 anni, risponde pacatamente che le tasse sono state pagate dalle sue società e che lui ha solo prestato e preso indietro denaro, senza avere un reale guadagno.

Tenore di vita da miliardario – Resta da capire come sia possibile, nell’Italia dei presunti controlli fiscali, del “denunciamo gli evasori”, del “dobbiamo fare tutti i sacrifici”, che un uomo conosciuto da tutti sia riuscito a risultare nulla tenente pur avendo apertamente un tenore di vita da nababbo.

Marta Lock