Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Coppia di anziani ruba per fame, denunciati

0
CONDIVIDI

Una pensione da fame – Rubano del cibo dagli scaffali di un supermercato perché non possono permettersi di pagarlo; questo è quanto successo lo scorso sabato nella cittadina di Nereto, in provincia di Teramo. Si tratta di un’anziana coppia abruzzese, 75 anni lui e 71 lei, che per tirare avanti possono fare affidamento solo sulla pensione minima da coltivatore diretto percepita dall’uomo, loro unica fonte di reddito.

Ladri maldestri – Gli anziani coniugi si sono recati in un supermercato locale dove, passeggiando tra le corsie, hanno cercato di nascondere alcuni beni di prima necessità sotto i cappotti ma lo hanno fatto nel modo impacciato e maldestro di chi, senza alcuna malizia, sta solo cercando di sopravvivere attirando così l’attenzione del personale del negozio. Giunti alla cassa con pochi prodotti fra le mani, i pensionati sono stati immediatamente fermati dal direttore che ha richiesto l’intervento dei carabinieri. Ai militari dell’Arma, che li hanno trattati con la massima umanità, i due anziani hanno riconsegnato le confezioni di pasta, carne e formaggio che avevano sottratto dagli scaffali spiegando di avere agito per disperazione: “Non arriviamo più alla fine del mese, dobbiamo mangiare”.

Denunciati – I carabinieri hanno identificato i due ladri maldestri lasciandoli poi liberi di tornare a casa ma il direttore ha provveduto a sporgere denuncia per furto nei loro confronti. Adesso i coniugi rischiano il processo e starà ai loro legali riuscire a dimostrare la condizione di indigenza che li ha spinti a compiere il gesto illecito.

Irene Lorenzini