Home Notizie di Calcio e Calciatori

Europa League: Lazio avanti, fuori PSG e Dinamo Kiev

CONDIVIDI

Europa League, Lazio ai sedicesimi – L’ultima giornata di Europa League regala i primi verdetti per le squadre scese in campo nella giornata di oggi, tra cui c’era la Lazio di Edy Reja che grazie alle reti di Libor Kozak e Giuseppe Sculli riesce a vincere una gara difficile contro lo Sporting Lisbona e ad ottenere il secondo posto nel girone di competenza. Complice del passaggio del turno per i biancocelesti è anche la vittoria dello Zurigo contro il Vaslui, che si arrende ai colpi di Margairaz, autore di una rete e dell’assist per Buff. Fondamentale anche la vittoria del Besiktas, che relega lo Stoke City al secondo posto in classifica scavalcandolo grazie ad un perentorio 3 a 1: nello stesso girone c’è l’eliminazione della Dinamo Kiev e del Maccabi Tel Aviv.

Parigi piange – Eliminazione a sorpresa anche per il Paris Saint Germain, che pur vincendo per 4 a 2 contro l’Athletic Bilbao deve arrendersi alla differenza reti che favorisce il Salisburgo: la squadra austriaca che fu di Giovanni Trapattoni batte lo Slovan Bratislava per 3 a 2 e si guadagna il passaggio del turno. Questi i risultati di giornata: Anderlecht – Lok. Mosca 5-3; Fulham – Odense 2-2; M. Haifa – Schalke 0-3; Steaua Bucarest – AEK 3-1; Sturm – AEK Atene 1-3; Wisla – Twente 2-1; Besiktas – Stoke 3-1; Dinamo Kiev – M. Tel Aviv 3-3; Lazio – Sporting 2-0; PSG – Athletic Bilbao 4-2; Slovan Bratislava – Salisburgo 2-3; Zurigo – Vaslui 2-0.

Fuori un’altra inglese – Arriva l’eliminazione anche per il Fulham che pareggiando con l’Odense perde il treno sul quale sale il Wisla Cracovia, che batte a sorpresa il Twente, che non aveva null’altro da chiedere al girone che l’ha visto dominare sin dall’inizio. Chiude a bottino pieno l’Anderlecht che battendo lo Sturm Gratz si porta a 18 punti e insieme con la Lokomotiv Mosca passa il turno. Queste tutte le squadre che accedono al prossimo turno: Anderlecht, Lok. Mosca, Twente, Wisla, Schalke 04, Steaua Bucarest, Athletic Bilbao, Salisburgo, Besiktas, Stoke City, Sporting Lisbona, Lazio.

Mario Petillo