Home Televisione Anticipazioni Uomini e Donne: Ecco perché Paola Frizziero tornerà

Anticipazioni Uomini e Donne: Ecco perché Paola Frizziero tornerà

Uomini e Donne, trono blu. Paola Frizziero arriverà o non arriverà? Sarà lei il pacco dal passato per Cristian Gallella? Sono settimane ormai che il tormentone impazza sul web senza che conferme ufficiali o ufficiose arrivino a confermeare o smentire la notizia. Questo significa di certo che l’ex tronista partenopea è ancora ai vertici delle preferenze degli spettatori di Uomini e Donne, e che il pubblico sente il bisogno di una figura carismatica e di personalità per ravvivare un panorama un bel po’ sbiadito. Insomma si potrebbe dire che si chiede a Paola di giocare un ruolo alla Mario Monti, quello della salvatrice della patria per capirci. Ora detto ciò, quali sono le reali possibilità di vederla per davvero entrare in studio? Noi crediamo non poche. Ecco perché.

Paola e Cristian. Prima cosa la notizia non è mai stata smentita, segno che probabilmente non è così scontato che non sia vera. Tanto per intenderci, quando si paventò la possibilità che Giorgia Lucini avesse lasciato il trono, subito dal suo entourage si affrettarono a dire che era tutto falso. In questo caso né fonti vicine a Paola, né qualcuno della redazione si è preso la briga di smontare il teorema che ormai da un mese gira con grande successo sul web. Pigrizia o non curanza della diffusione a maccchia d’olio della notizia? Forse si. Oppure la notizia se non del tutto giusta è quasi per niente sbagliata. Seconda cosa strana, si era parlato, lo dicevamo prima, di un pacco dal passato in arrivo per Cristian. Poi del pacco non se n’è vista traccia. Ricordiamo che tutti subito associarono la sorpresa a un ritorno di Paolo, bruciando perciò ogni sorta di suspance. Ecco che forse il suo arrivo è stato rinviato soltanto. Infatti ciò che crediamo è che si stia lasciando crescere l’attesa solo perché poi l’effettiva entrata in studio dell’ex tronista a corteggiare il suo ex corteggiatore faccia quello che deve fare: il pieno d’ascolti. Insomma non resta che attendere l’inizio del nuovo anno per lasciarsi andare a nuovi sogni d’amore

Simone Ranucci