Home Spettacolo Musica I ricconi del 2011 secondo “Forbes”: gli U2 e Lady Gaga dominano

I ricconi del 2011 secondo “Forbes”: gli U2 e Lady Gaga dominano

Lady Gaga, la più ricca – Soldi, soldi, soldi. Valanghe di soldi. Alla faccia di chi dice che la musica è solo un capriccio da artisti, c’è ogni anno la classifica di Forbes a ricordare che invece l’industria discografica è ricca da far paura, anche se – ovviamente – anche lì il principio dell’inequa distribuzione è più che valido (insomma, molto per pochi e poco per molti; ma questo è il libero mercato, e a poco serve recriminare). Fatto sta che il 2011 ha visto il trionfo di Lady Gaga, che secondo l’autorevole rivista americana ha incassato ben 90 milioni di dollari. Prevedibile che questo fosse l’anno dell’exploit della Germanotta, visto che l’attesa per il suo album Born this way (uscito a maggio) era andata crescendo in maniera spasmodica.

U2, i più pagati – La cantante italo-americana si è aggiudicata così la palma di donna più ricca dell’anno, anche se in realtà si tratta di un’eccezione: la donna più ricca sarebbe la regina dei talk-show Oprah Winfrey, con ben 290 milioni di dollari all’attivo, ma Forbes l’ha messa al secondo posto perché meno esposta mediaticamente rispetto a Lady Gaga. Curioso che la sua grande rivale, quell’Adele che nei mesi scorsi le ha conteso il primato nelle classifiche di tutto il mondo, sia ben indietro nella classifica con “soli” 18 milioni di dollari nelle proprie casse. Tra gli uomini, a svettare in cima alla classifica sono sempre loro, gli U2 dell’inossidabile Bono Vox. La band irlandese – pur non avendo pubblicato il nuovo, attesissimo album – avrebbe incassato quest’anno ben 195 milioni di dollari, battendo sulla lunga distanza Jon Bon Jovi (125 milioni) e sir Elton John (100 milioni).

Roberto Del Bove