Home Televisione Riassunto Tutti Pazzi per Amore 3: la vendetta di Elisa per Giampaolo...

Riassunto Tutti Pazzi per Amore 3: la vendetta di Elisa per Giampaolo e Monica

Ieri, domenica 18 dicembre, su Rai 1. Un Natale veramente movimentato per la famiglia Giorgi – Del Fiore? A Tutti Pazzi per Amore 3 Paolo (Emilio Solfrizzi) Laura (Antonia Liskova), Monica (Carlotta Natoli), Giampaolo (Ricky Memphis), Elisa (Martina Stella) e a tutti gli altri protagonisti hanno dovuto affrontare parecchi problemi. Stefania e Giulio sono le persone che hanno causato i maggiori danni facendo saltare i piani di tutti.

Domenica 25 dicembre. Paolo e Laura sono dovuti correre a portare in ospedale Stefania e Giulio. I due, giunti al massimo livello dell’odio reciproco, perfino ricoverati hanno continuato a darsi battaglia anche a distanza e con la complicità degli infermieri hanno creato una serie di preoccupazioni a tutti. Con Cristina rapita da Raoul per una sorpresa romantica e le zie alla Santa Messa, Emanuele è rimasto bloccato in casa a controllare le gemelle e a morire di gelosia senza sapere cosa succedeva a Viola e al francese. In questa situazione, però, Francesca ha sfruttato l’occasione ed è corsa dall’amico per parlargli il reggiseno di Viola dicendo di averlo trovato fra le lenzuola. La ragazza, invece, lo aveva preso dal bagno della casa dei due giovani qualche giorno prima. Clelia non è riuscita a partire per la crociera, il senso di colpa ha avuto il sopravvento. Monica si è ritrovata Elisa e Giampaolo a casa per il pranzo e prima ha cercato di parlarle e poi vi ha rinunciato. Elisa, però, in bagno, è incappata nel cellulare della cugina e per sbaglio ha letto i messaggi che il suo futuro marito e Monica si sono scambiati. Eva è stata lasciata dalla compagna e ospitata a casa di Paolo e Laura ha potuto parlare e chiarirsi con Claudia. Nina, invece, è scappata di notte con il suo fidanzato emo per andare nel cimitero.

Lunedì 26 dicembre. Paolo non riuscendo a dormire per i troppi miagolii di Angoscia2 ha scoperto che Nina non era nella sua stanza. Per fortuna, però, il commissario ha telefonato immediatamente per dire che Nina e Fab erano con lui sani e salvi, ma colpevoli di essere entrati nel cimitero di notte. Paolo e Laura, però, non hanno solo questo problema. L’ospedale, infatti, non vuole più tenere Stefania e Giulio perché nella notte i due hanno fatto impazzire tutto il personale continuando a cercarsi per picchiarsi. I due hanno scatenato l’inferno nell’ospedale facendo litigare tutti gli infermieri. Monica e Giampaolo hanno continuato a pensare a come parlare ad Elisa senza sapere che lei, sapendo già tutto, stava organizzando un’atroce vendetta. Elisa si è recata in redazione per leggere la posta elettronica della cugina e poi, mentendo, proprio quando i due volevano dirle tutto, ha annunciato di essere incinta. Emanuele in preda ai pensieri e mangiato dalla gelosia è apparso parecchio strano e alla fine ha vuotato il sacco e litigando pesantemente con Viola che lo ha cacciato di casa. Raoul, invece, ha iniziato a sentire il peso delle responsabilità e a preoccuparsi del futuro. Nel mentre Paolo, cercando di far riappacificare Eva con la fidanzata, si è beccato il ben servito ed un paio di ceffoni, dove non ha potuto Paolo, forse, sono riuscite le zie.

Alessandra Solmi