Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Vandalo in azione a Roma

Vandalo in azione a Roma

Santa Maria Maggiore – Il 32enne senza tetto romeno ha scavalcato le due cancellate, una di due metri e l’altra di sei, e ha iniziato a colpire con dei sassi i portoni in bronzo e legno della basilica di Santa Maria Maggiore, danneggiando i riquadri che raffigurano l’Annunciazione e staccando dalla porta della basilica sei stemmi in bronzo. L’atto vandalico è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza, e, secondo una prima stima, avrebbe provocato danni per migliaia di euro.

Piazza deserta – L’uomo ha agito indisturbato in quanto nel momento in cui ha compiuto il folle atto, più o meno le 4 di questa notte, la piazza era deserta e i negozi e i bar chiusi, ed è stato colto sul fatto dalle forze dell’ordine, ma era già riuscito a provocare i danni. Ora le riprese effettuate dalla telecamera sono al vaglio della polizia di Stato e della gendarmeria vaticana.

Danno serio – Gli uomini della Sovrintendenza ai Beni Culturali della capitale, hanno precisato che si tratta di un danno serio la cui valutazione e stima esatta devono ancora essere stabilite. Quando è stato arrestato il senza tetto ha tentato di aggredire un agente nella speranza di scappare e farla franca, e, sottoposto a interrogatorio, non ha ancora fornito una motivazione per il suo gesto. L’uomo è attualmente in stato di fermo con l’accusa di danneggiamento aggravato.

Marta Lock