Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Egitto: altre due giovani vittime e violenze sulle donne

Egitto: altre due giovani vittime e violenze sulle donne

Due piccole vittime in piazza Tahrir – Ancora vittime in Egitto. Dopo i terribili scontri avvenuti la scorsa nottata il bilancio dei morti continua ad aumentare. Piazza Tahrir, al Cairo, è completamente controllata dai manifestanti e continua a macchiarsi di sangue. Le fonti mediche riferiscono di due giovanissimi uccisi a colpi di arma da fuoco: uno studente ventenne e un bambino di appena 12 anni.

Violenza della polizia – A niente sono valsi i tentativi delle forze di sicurezza egiziane di liberare la piazza. Da giorni continuano gli scontri, due persone sono rimaste soffocate dai lacrimogeni lanciati dalla polizia e altri manifestanti sono morti colpiti da proiettili. La violenza inaudita al Cairo continua a sconvolgere l’Egitto e il mondo intero.

Violenza sulle donne – Come dimostra la comunità internazionale, ad essere particolarmente prese di mira dalle forze dell’ordine e dagli estremisti sono le donne. Alcuni militari che avrebbero dovuto salvaguardare l’ordine pubblico hanno ammesso, come peraltro mostra un video su internet, di aver picchiato una donna velata, trascinandola a terra e scoprendola fino a mostrare il reggiseno

 

Michela Santini