Probabili formazioni Udinese-Juventus: Benatia squalificato, Matri titolare

Probabili formazioni Udinese-JuventusUdinese – Guidolin torna all’antico. Rispetto alla trasferta di Roma, in cui aveva fatto un po’ di turnover, il tecnico dei friulani farà qualche piccola modifica. La prima e più importante riguarda Di Natale, che contro la Lazio era partito dalla panchina: il capitano è pronto a riprendersi una maglia da titolare al centro dell’attacco, appoggiato da Floro Flores. In difesa mancherà Benatia, appiedato dal giudice sportivo: Guidolin sposterà Ferronetti sul centro-destra della difesa e inserirà Domizzi, che già all’Olimpico aveva giocato gli ultimi minuti del match. La terza novità riguarda la corsia di sinistra: contro la Lazio Pasquale ha ben impressionato, ma è destinato a lasciare il posto ad Armero. Questa la probabile formazione (3-5-1-1): Handanovic; Ferronetti, Danilo, Domizzi; Basta, Isla, Pinzi, Asamoah, Armero; Floro Flores; Di Natale. A disposizione: Padelli, Ekstrand, Pasquale, Doubai, Abdi, Fabbrini, Torje. All. Guidolin. Squalificati: Benatia (1). Indisponibili: Barreto, Badu, Coda.

Juventus – Buone notizie per Conte, che nello scontro al vertice contro l’Udinese potrà contare sul rientro di Bonucci e Vidal, assenti per squalifica domenica scorsa. Entrambi riprenderanno il proprio posto nell’undici titolare. Con il rientro del difensore al fianco di Barzagli, Chiellini tornerà ad occupare la corsia di sinistra, mentre il cileno andrà a formare il solito centrocampo di sostanza e qualità con Pirlo e Marchisio. I dubbi del tecnico bianconero riguardano il reparto offensivo, dove mancherà ancora Vucinic: per sostituire il montenegrino, Estigarribia è in leggero vantaggio su Giaccherini (più difficile l’ipotesi Quagliarella). Al centro dell’attacco è pronto a rientrare Matri, che contro il Novara ha giocato solo l’ultimo spezzone di gara. Questa la probabile formazione (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Vidal, Pirlo, Marchisio; Pepe, Matri, Estigarribia. A disposizione: Storari, De Ceglie, Pazienza, Giaccherini, Elia, Del Piero, Quagliarella. All. Conte. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Vucinic.

Pier Francesco Caracciolo