Home Notizie di Calcio e Calciatori Probabili formazioni Napoli-Genoa: Pandev titolare, ancora fiducia a Pratto

Probabili formazioni Napoli-Genoa: Pandev titolare, ancora fiducia a Pratto

Probabili formazioni Napoli-Genoa – Il recupero della 1^ giornata di Serie A vedrà di fronte Napoli e Genoa al San Paolo nell’inedito turno infrasettimanale che precede la pausa natalizia. I padroni di casa vengono dalla pesante sconfitta interna contro la Roma (1-3), mentre i liguri arrivano in Campania forti della vittoria conquistata contro il Bologna nel finale di partita. Entrambe le squadre si trovano ora a 21 punti ed una vittoria potrebbe permettere a chiunque di rincorrere le zone più importanti della classifica. Tra Napoli e Genoa, sarà il 40^ incontro in Serie A giocato al San Paolo: nei precedenti si contano 18 vittorie per gli azzurri, 14 pareggi e 7 vittorie per i rossoblu.

Napoli – Il tecnico Mazzarri dovrà fare a meno di Lavezzi infortunatosi nella scorsa gara contro i capitolini. Al suo posto pare scontato l’impiego di Pandev che andrà quindi a comporre il tridente con Hamsik e Cavani. Sull’out sinistro ancora fiducia a Zuniga che risulta essere in netto vantaggio su Dossena vista anche la buona prova nel posticipo di domenica. In difesa si va verso la conferma del trio Campagnaro-Cannavaro-Aronica. Questa la probabile formazione: (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Gargano, Inler, Zuniga; Hamsik, Pandev; Cavani. A disposizione: Rosati, Fernandez, Dzemaili, Dossena, Santana, Mascara, Lucarelli. Allenatore: Mazzarri. Indisponibili: Lavezzi. Squalificati: nessuno.

Genoa – Il Grifone arriverà al San Paolo con la rosa ancora rimaneggiata a causa delle diverse assenze. Malesani dovrà infatti rinunciare allo squalificato Moretti oltre che agli indisponibili Palacio, Kucka, Birsa e Bovo. Probabile difesa a 4 per i rossoblu che schiereranno Mesto e Rossi sugli esterni. Quartetto anche per il centrocampo con Merkel e Seymour che occuperanno le corsie laterali e Veloso-Costant a fare da diga al centro del campo. In attacco ancora spazio a Pratto in coppia con Zè Edurardo. (4-4-2): Frey; Mesto, Granqvist, Kaladze, Rossi; Seymour, Veloso, Costant, Merkel; Zè Edurardo, Pratto. A disposizione: Lupatelli, Dainelli, Antonelli, Sampirisi, Jankovic, Jorquera, Caracciolo. Allenatore: Malesani. Indisponibili: Bovo, Kucka, Birsa, Palacio. Squalificati: Moretti.

Giuseppe Carotenuto