Home Notizie di Calcio e Calciatori Probabili formazioni Parma-Catania: torna Giovinco, Spolli out

Probabili formazioni Parma-Catania: torna Giovinco, Spolli out

Probabili formazioni Parma-Catania – Lo stadio Tardini ospiterà questa sera il match di recupero della prima giornata di campionato fra Parma e Catania. Gli emiliani arrivano da tre pareggi e vogliono dare una svolta al trend intrapreso. Colomba, in conferenza stampa, sprona i suoi: ” Veniamo da tre pareggi, che sembravano essere dei fantasmi, invece sono degli incubi ora. Sono dei risultati che portano qualcosa, ma non soddisfano. Cercheremo il risultato, contro questo Catania forte come noi, alla nostra pari. Una gara che ci vedrà impegnati per l’ultima volta e vogliamo farla bene“. Montella invece non si sbilancia più di tanto: “La partita di Parma è più simile a quella che abbiamo giocato contro l’Atalanta, i nostri avversari infatti hanno le stesse caratteristiche“.

Parma – Colomba non avrà a disposizione nè Morrone, nè Paletta, squalificati. Al posto del centrocampista e capitano emiliano giocherà Jadid, mentre Santacroce affiancherà Lucarelli in mezzo alla difesa. Restano ancora da sciogliere le riserve riguardo a Giovinco: il piccolo fantasista è stato convocato, ma solo in giornata si deciderà se impiegarlo o meno. L’ipotesi più accreditata lo vede partire dalla panchina. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (4-4-1-1) Mirante; Zaccardo, Santacroce, Lucarelli, Gobbi; Valiani, Galloppa, Jadid, Modesto; Biabiany; Floccari. A disposizione: Pavarini, Brandao, Musacci, Palladino, Feltscher, Giovinco, Pellè. Allenatore: Colomba. Indisponibili: nessuno. Squalificati: Morrone, Paletta ( 1 giornata).

Catania – Montella non convoca Spolli: al suo posto, a far coppia con Legrottaglie, ci sarà Bellusci. Titolare sarà anche Sciacca, a causa della squalifica di Delvecchio e delle non buone condizioni di Biagianti. A completare la linea mediana troviamo Almiron e l’ormai insostituibile Lodi. L’ex Empoli avrà il principale compito di innescare il trio d’attacco che vede Bergessio come riferimento centrale, più Barrientos e Gomez a svariare su tutto il fronte avanzato. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (4-3-3) Andujar; Potenza,  Bellusci, Legrottaglie, Marchese; Almiron, Lodi, Sciacca; Gomez, Bergessio, Barrientos. A disposizione: Campagnolo, Alvarez, Capuano, Ricchiuti, Izco, Maxi Lopez, Catellani. Allenatore: Montella. Indisponibili: Suazo, Biagianti, Spolli. Squalificati: Delvecchio (1 giornata).

Alberto Ducci