Home Notizie di Calcio e Calciatori Serie A, recupero 1^ giornata: vince l’Inter, Lazio bloccata, Napoli forza sei

Serie A, recupero 1^ giornata: vince l’Inter, Lazio bloccata, Napoli forza sei

Serie A, recupero 1^ giornata – Il 2011 della Serie A si chiude con il botto. Il Napoli fa sei gol, Inter e Atalanta ne fanno quattro a testa, i tifosi del Tardini assistono ad un pirotecnico 3-3. Se le premesse sono queste, assisteremo ad una seconda parte di stagione con i fiocchi. Ma andiamo con ordine. L’anno solare termina con una coppia in vetta alla classifica: è quella formata da Milan e Juventus. I rossoneri ieri si erano sbarazzati senza grandi problemi del Cagliari, gli uomini di Conte oggi nell’anticipo delle 18.00 hanno impattato 0-0 sul campo dell’Udinese. La Juve resta dunque ancora imbattuta, mentre Guidolin conferma il terzo posto ma vede interrompersi la striscia di vittorie interne consecutive.

Denis, 12° gol stagionale – Panettone amaro per la Lazio. La squadra biancoceleste non sfrutta un turno apparentemente favorevole e non va oltre il pareggio all’Olimpico contro l’ottimo Chievo di Di Carlo. Ad approfittare della situazione è l’Inter, che si riavvicina alla zona Champions travolgendo il Lecce con i gol di Pazzini, Milito, Cambiasso e Alvarez. Restano in scia Napoli e Roma. I partenopei, reduci dalla sconfitta interna proprio contro i giallorossi, demoliscono il malcapitato Genoa: 6-1 il risultato finale, Cavani grande protagonista della serata. Ecco il quadro completo dei risultati del recupero della 1^ giornata: Siena-Fiorentina 0-0, Cagliari-Milan 0-2, Udinese-Juventus 0-0, Atalanta-Cesena 4-1, Bologna-Roma 0-2, Inter-Lecce 4-1, Lazio-Chievo 0-0, Napoli-Genoa 6-1, Novara-Palermo 2-2, Parma-Catania 3-3.

Milan e Juve in testa – La Roma sembra aver finalmente intrapreso la strada giusta. Dopo quella del San Paolo, ecco un’altra vittoria esterna, questa volta sul campo del Bologna: di Taddei e Osvaldo le reti che affondano Pioli. Discreto esordio per Bortolo Mutti sulla panchina del Palermo: i rosanero, in dieci per gran parte del match, fanno 2-2 in quel di Novara. Possono sorridere, almeno per questa sera, i tifosi dell’Atalanta: la squadra bergamasca, guidata da Marilungo, fa un sol boccone del Cesena. Grande spettacolo a Parma, dove emiliani e Catania danno vita ad uno spettacolare 3-3. Ecco la classifica dopo il recupero della 1^ giornata: Milan 34, Juventus 34, Udinese 32, Lazio 30, Inter 26, Napoli 24, Roma 24, Catania 22, Palermo 21, Genoa 21, Atalanta 20, Chievo 20, Parma 19, Fiorentina 18, Cagliari 18, Siena 15, Bologna 15, Novara 12, Cesena 12, Lecce 9.

Pier Francesco Caracciolo