Home Spettacolo Cinema “This must be the place” al Sundance

“This must be the place” al Sundance

Sorrentino al Sundance Film Festival – “This Must Be the Place”, il film di Paolo Sorrentino interpretato da Sean Penn, presentato in anteprima allo scorso Festival di Cannes, sarà presentato al Sundance Film Festival che si terrà a Park City, sobborgo della città olimpica di Salt Lake City nello stato dello Utah, e che è giunto ormai alla sua 33esima edizione. L’attore Robert Redford, direttore ed ideatore del Sundance Film Festival ha insistito affinchè il film di Sorrentino, escluso ingiustamente dalla corsa verso l’Oscar, a causa di un ritardo nella distribuzione sul suolo americano del suo film, partecipasse alla kermesse cinematografica nella sezione Spotlight, fuori concorso. Nella stessa sezione è stato selezionato anche un altro film italiano, quello di Alice Rohrwacher dal titolo “Corpo Celeste”. Il Sundance Film Festival si svolgerà per dieci giorni, dal 19 al 28 gennaio prossimo e presenterà la proiezione di 117 lungometraggi.

Il film – This must be the place racconta la storia di Cheyenne, un ex rockstar sul viale del tramonto. Noia e depressione accompagnano ormai la sua vita. Ma le cose cambiano dopo la morte del padre: Cheyenne intraprende un viaggio alla ricerca delle sue radici – e di se stesso – attraverso gli Stati Uniti. Il protagonista si muove trascinandosi dietro il fardello del suo passato di musicista, con il peso di due giovani morti sulla coscienza da cui non riesce a redimersi, fino a incontrare un altro passato, quello del padre, con relativa colpa di figlio degenere. La redenzione di Cheyenne passa attraverso la continuazione dell’impresa del padre: la ricerca di un criminale nazista.

Maria Rosa Tamborrino