Home Notizie di Calcio e Calciatori Calciomercato Genoa: via Malesani. A sorpresa arriva Pasquale Marino

Calciomercato Genoa: via Malesani. A sorpresa arriva Pasquale Marino

Calciomercato GenoaAlberto Malesani non è più l’allenatore del Genoa. La notizia era nell’aria, ma nel pomeriggio di oggi è stato ufficializzato l’esonero del tecnico veronese che con l’ambiente genoano e in particolare con il presidente Enrico Preziosi non ha mai veramente legato. Il 6-1 subito dal Napoli ha rappresentato la pietra tombale per l’avventura in rossoblu dell’ex tecnico del Bologna. Il presidente Preziosi ha così giustificato la sua scelta: “Mi spiace per Malesani abbiamo cercato di dargli tutto il supporto possibile, ma con tutte le difficoltà e gli alibi ho visto ieri qualcosa che era inguardabile. E mi sono fermato sul 3-0. C’è molta amarezza quando succedono queste cose, una squadra umiliata sul campo mi dà fastidio, si è andati oltre. Se ieri il Napoli avesse vinto 8-0 o 9-1 non ci sarebbe stato niente da ridire ma noi giochiamo a calcio, non a tennis. Credo di non aver fatto mancare niente a Malesani, ma probabilmente la filosofia del tecnico non si sposa con le esigenze della società. Contavo di fare un viaggio lungo con lui, è un’ottima persona, un ottimo tecnico ma non potevo non intervenire dopo un’umiliazione come quella di ieri. Ora? A gennaio prenderemo una punta e l’avrei presa anche se fosse rimasto Malesani”.

Ora tocca a Marino – A guidare il Grifone ci penserà ora Pasquale Marino che curiosamente si era già trovato a dover sostituire Malesani nel 2007 quando ci fu l’avvicendamento tra i due tecnici alla guida dell’Udinese. A sorpresa è stato scelto l’ex allenatore di Catania e Udinese, mentre nelle ultime ore circolavano i voci di De Canio e Delneri come favoriti alla panchina genoana. Marino è stato chiamato da Preziosi in mattinata e che alle 17 ha firmato un contratto con scadenza giugno 2013. “Marino? È la scelta più logica rispetto alla rosa che abbiamo” ha dichiarato Preziosi. Dal canto suo l’ex allenatore del Parma non ha potuto contenere il proprio entusiasmo: “È il più bel regalo di Natale. Non ho avuto problemi a dire subito sì. Mi ha colpito la convinzione del presidente quando mi ha chiamato questa mattina e la sua fiducia nei miei confronti. Adesso? Cerchiamo di capire quali sono i problemi e cerchiamo di risolverli. Il mercato? Ora avrò tempo per valutare i ragazzi. Amauri? Con me a Parma ha fatto bene, c’era un bel rapporto. Ora serve solo lavorare”. Pasquale Marino sarà presentato ufficialmente giovedì prossimo.

 

Marco Valerio