Home Notizie di Calcio e Calciatori Calciomercato Milan: contrordine…ora Tevez è più vicino. Il PSG va su Hulk

Calciomercato Milan: contrordine…ora Tevez è più vicino. Il PSG va su Hulk

Calciomercato Milan – Contrariamente a quanto riferito nelle giornata di ieri, sembra che Carlitos Tevez e il Milan siano di nuovo vicini. L’incontro previsto per oggi a Londra ci sarà, sebbene a presenziarlo sarà il direttore sportivo rossonero Ariedo Braida e non l’amministratore delegato Adriano Galliani. Saranno inoltre presenti i dirigenti del Manchester City, l’agente di Tevez Kia Joorabchian accompagnato dall’agente Fifa Giuseppe Riso. L’accordo sembrava ormai essersi arenato, ma ora la sua buona riuscita sembra più probabile. Dal City, infatti, che in un primo tempo era fermo sulla cessione a titolo definitivo, sono partiti chiari segnali per un’apertura sull’ipotesi del prestito. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il City resta fermo nel chiedere l’obbligo di riscatto, mentre il Milan insiste per limitarsi al diritto di riscatto per 24 milioni di euro.

PSG va su Hulk – Un ulteriore elemento che lascia presagire la buona riuscita dell’operazione Tevez arriva dalla Francia. A quanto pare infatti il Milan dovrà fronteggiare una concorrente in meno alla corsa per l’Apache. Fonti transalpine riferiscono infatti che il Paris Saint Germain si sia defilato dalla corsa al bomber argentino e abbia individuato come sua alternativa di lusso l’attaccante brasiliano Hulk del Porto. L’eliminazione durante la fase a gironi della Champions League del club lusitano potrebbe favorire la trattativa. Hulk è ricercato da molte squadre europee (in passato anche l’Inter ha effettuato un sondaggio sul giocatore) e potrebbe essere uno dei colpi di mercato dell’inverno prossimo. La reticenza di Tevez dinnanzi alla possibilità di trasferimento a Parigi sembra aver convinto i dirigenti parigini a puntare con decisione sul centravanti dei Campioni di Portogallo.

 

Marco Valerio