Home Spettacolo Cinema James Marsden: “Come d’incanto avrebbe dovuto avere un sequel”

James Marsden: “Come d’incanto avrebbe dovuto avere un sequel”

FILM DISNEY – E’ stato uno dei film più apprezzati realizzati dalla Disney negli ultimi anni e, grazie a E!online, si è avuta la conferma che Come d’incanto
avrebbe dovuto avere un sequel.

CAST FAVOREVOLE – L’attore James Marsden, che nel film interpretava il Principe Edward, ha infatti confermato che lui e Amy Adams, adorabile interprete di Giselle, avevano firmato un contratto che prevedeva il loro ritorno in caso di un sequel.
James ha inoltre aggiunto che il cast sarebbe stato felice di ritornare sul set: “non ho capito perché non l’hanno mai fatto. E’ stato un film di grande successo…ma ad un certo punto, quando i capelli grigi iniziano ad arrivare, non puoi più interpretare la quintessenza del principe animato. Amy e io pensavamo ‘se lo faremo, dovremmo farlo prima di compiere quaranta anni’“.
Rimarrebbero quindi solo un paio di anni per riuscire a realizzare Come d’incanto 2: Amy Adams ha infatti goà compiuto 37 anni e James Marsden ha raggiunto quota 38.

PROGETTI PER CINEMA E TV – Entrambi gli attori negli ultimi anni hanno affiancato progetti più impegnativi e dalle tematiche adulte a nuovi film dedicati a tutta la famiglia.
Amy è apparsa recentemente sul grande schermo nel film The Muppets, mentre James è stato protagonista di Hop, che ha ottenuto dei buoni risultati durante le festività pasqueli.
L’attrice ritornerà nei cinema con Man of Steel, nuovo film dedicato al personaggio di Superman, in cui interpreta Lois Lane.
Tra i prossimi progetti di James c’è invece la partecipazione come guest star alla serie televisiva 30 Rock.

Beatrice Pagan