Natale in tavola: NewNotizie consiglia i “Rami saporiti”

Rami Saporiti- Come anticipato nella presentazione dell’area “Natale in tavola”, NewNotizie si è spinta oltre la ricerca di prelibatezze tipiche natalizie nostrane e internazionali, realizzando dei piatti unici che come tema di fondo hanno elementi tipici delle festività natalizie. Il primo piatto che ci accingiamo a presentarvi e l’antipasto che fa parte del menù Albero di Natale: i “Rami saporiti”. Le quantità descritte qui di seguito, sono per 5 persone. Ecco gli ingredienti: 10 rami di rosmarino(20 cm ca cadauno); 200 g di pane casereccio; 1 patata lessa; 2 uova; 100 g di formaggio Asiago; 150 g ca di pancetta arrotolata; sale e pepe quanto basta.  Si tratta di una ricetta dal costo medio-basso, quindi accessibile tranquillamente a tutti.

La preparazione-  Prendete i vostri rametti di rosmarino e togliete gli aghi per poco meno della metà della loro lunghezza. Prendete circa un terzo degli aghi che avete ottenuto e tritateli finemente, il resto non gettatelo: tenetelo in un barattolino, potrà sempre tornarvi utile per qualche altra ricetta! Poi prendete una terrina e mettetevi all’interno il pane casereccio con l’acqua necessaria a bagnarlo, quanto basta affinché sia tutta assorbita, aggiungete la patata precedentemente lessata e schiacciata, le uova, il rosmarino che avete tritato, sale, pepe ed il formaggio tagliato a cubetti di mezzo centimetro circa. A questo punto impastare energicamente fino ad ottenere un impasto sufficientemente compatto da poter formare delle polpette. Una piccola accortenza: qualora il composto risultasse eccessivamente umido, potete aggiungere del pane grattugiato ma, mi raccomando, fatelo gradualmente perché ricordate che al pangrattato, per assorbire l’acqua, occorrono un paio di minuti. Formate delle polpette allungate e infilzatele con la parte “nuda” dei rami di rosmarino cercando di creare una sorta di manicotto tutto intorno allo stelo. Dopodiché prendete la pancetta arrotolata e avvolgeteci la polpetta(la foto è stata scattata priva di pancetta, ma è un’operazione semplice). Disponete i vostri rami saporiti su una teglia lievemente unta e ungete leggermente la superficie della pancetta e infornate a 200°C per 15-20 minuti. Una volta sfornati disponeteli ad albero come nella foto e serviteli tiepidi o a temperatura ambiente. Buon appetito!

Si ringrazia Alessia Cardarola per aver ideato ed eseguito la ricetta per NewNotizie.