Natale in tavola, Lombardia: risotto ai due formaggi

 

 

 

Natale in tavola, Lombardia: risotto ai due formaggi – Ricetta dell’entroterra lombardo di facilissima esecuzione e con prezzo contenuto. Il risotto è un primo piatto tipico della cucina italiana, diffusa in numerose versioni in tutto il Paese anche se più consumato, soprattutto, al nord. Il Carnaroli, appartiene alla classe del riso “superfino” e spesso è chiamato “re dei risi”, è un riso a chicco medio originario di Pavia, Novara e Vercelli. Secondo la tradizione il riso Carnaroli viene usato per preparare il risotto ed è diverso dal più comune riso Arborio per maggiore contenuto di amido, consistenza  e il chicco più lungo. Il riso Carnaroli tiene meglio la cottura rispetto ad altre varietà di riso durante la preparazione lenta richiesta per fare il risotto.

Ingredienti e costi – 400 g di riso Carnaroli o Arborio, 150 gr di Gorgonzola, 100 gr di parmigiano grattugiato, 50 gr di panna da cucina, una noce di burro, pepe q.b. (per 6 persone). Il costo è piuttosto basso e contenuto.  

Preparazione – In una casseruola fondere il Gorgonzola con il burro, aggiungere la panna e i 50 grammi di parmigiano grattugiato; mescolare bene per ottenere una crema omogenea. Una volta cotto il riso al dente, scolarlo e passarlo nella crema di formaggi aggiungendo il rimanente parmigiano e il pepe macinato al momento.

Maria Luisa L. Fortuna