Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Rinvenuto cadavere di donna in provincia di Salerno

Rinvenuto cadavere di donna in provincia di Salerno

Aveva i piedi legati – Teatro della macabra scoperta è la campagna di Agropoli, una località di villeggiatura in provincia di Salerno, e a dare l’allarme è stato un uomo che abita vicino al terreno dove la donna è stata sepolta. L’uomo ha notato due piedi legati spuntare da sotto terra e ha avvisato subito i carabinieri che, appena giunti, hanno provveduto a recintare la zona e dissotterrare il corpo.

Indossava solo slip e stivali – La donna di circa 40 anni, di pelle bianca e della quale non è stata ancora scoperta l’identità, era seminuda quando è stata uccisa, e aveva al collo evidenti segni di strangolamento, ma sarà l’autopsia, già disposta dal magistrato di turno e affidata al medico legale presente sul luogo del ritrovamento, a svelare la causa del decesso. Le indagini sono state affidate ai carabinieri del Nucleo operativo del comando provinciale.

Forse si tratta di una prostituta – Probabilmente si tratta di una prostituta dell’est Europa, uccisa e poi trasportata e seppellita nel terreno a pochi metri dal centro della piccola località non più tardi di 48 ore fa. Gli abitanti di Agropoli sono sconcertati dal rinvenimento, mentre la procura di Vallo della Lucania ha aperto un fascicolo per indagare sul delitto.

Marta Lock