Natale a tavola, Austria: Biscotti di Linz

Natale a tavola, Austria: Biscotti di Linz – L’Austria è uno dei paesi che tiene di più alle proprie tradizioni natalizie, punto forte della tradizione sono indubbiamente i dolci, tanto che c’è l’imbarazzo della scelta: si mangia solitamente la torta o i biscotti di Linz, con mandorle, lamponi e cioccolato fondente, si va dal classico Kranz ai Kipferl alla vaniglia, biscotti a forma di ferro di cavallo che si preparano nella zona di Vienna. In Tirolo, alla vigilia di San Nicola (quindi il 5 dicembre) si usa mettere dolci anche nelle calze destinate ai bambini.

Ingredienti – Per la preparazione di circa 60 biscotti servono circa 600 g di farina tipo00, 450 g di zucchero semolato, 200 g di cioccolato fondente, 50 g di cacao in polvere, 2 cucchiaini da tè di cannella ,1 bustina di zucchero a velo vanigliato, 400 g di burro, 1 cucchiaino da caffè di chiodi di garofano in polvere, 4 uova, 300 g di gherigli di noce, 1 cucchiaio di liquore a piacere, 200 g di marmellata di lamponi. Preparazione: 30 minuti circa. Cottura: 8 minuti.

Preparazione – Preriscaldate il forno a 180°C e stendete un foglio di carta da forno su una teglia per biscotti. Sbattete a crema soffice il burro con lo zucchero e amalgamatevi i due tuorli e il liquore. Aggiungete la farina, poca alla volta, i 4 albumi montati a neve ferma, il cacao, il cioccolato grattugiato, le spezie e le noci tritate.  Amalgamate con cura tutti gli ingredienti e formate una palla, che metterete in frigorifero dopo averla sigillata con la pellicola trasparente. Lasciate riposare per almeno 1 ora. Ponete la pasta sulla spianatoia infarinata e stendetela col matterello a uno spessore di 1/2 cm. Utilizzando due tagliabiscotti di misure diverse, uno tondo più grande e forme natalizie più piccole, ritagliate dall’impasto dei dischi e, in ugual numero, piccole forme natalizie [dovranno coprire solo il centro del disco] e disponetele direttamente sulla teglia, aiutandovi con una spatola per non romperle. Infornate e fate cuocere per 8 minuti circa, controllandone la cottura perché non diventino troppo scuri. Sfornateli e dopo qualche minuto poneteli su una griglia a raffreddare. Spalmate i tondi con la marmellata e copritene il centro con le sagome natalizie più piccole che avrete precedentemente spolverizzato di zucchero a velo vanigliato.

Maria Rosa Tamborrino