Home Notizie di Calcio e Calciatori Brasile, guai per Adriano: gioca con una pistola, ferita una ragazza

Brasile, guai per Adriano: gioca con una pistola, ferita una ragazza

Brasile, guai per Adriano – Adriano, l’ex “Imperatore”, ormai in declino sul piano prettamente calcistico, è in difficoltà anche dal punto di vista umano. Ai guai degli ultimi anni (le foto con un fucile e la moto regalata alla mamma di un narcotrafficante i casi più eclatanti), se ne aggiunge uno di grave entità: l’ex attaccante di Inter, Parma, Roma e Fiorentina avrebbe ferito una ragazza di 20 anni giocando con la pistola di una delle sue guardie del corpo. La giovane, ferita alla mano, è stata operata d’urgenza nell’Ospedale “Barra d’Or” di Rio de Janeiro ma non è in pericolo di vita.

L’episodio e i rilievi della polizia – L’episodio è avvenuto intorno alle 6 di mattina ora locale (le 9 circa in Italia): Adriano era appena uscito da un locale notturno, quando, alla presenza di alcune ragazze e delle sue guardie del corpo, si sarebbe messo a giocare con l’arma di uno dei bodyguard. All’improvviso, sarebbe partito un colpo che ha ferito alla mano la ragazza. Stando ai primi rilievi della polizia brasiliana, nella macchina di Adriano sarebbero state trovate tracce di sangue e anche i residui della polvere da sparo lasciati dal proiettile. Una grana pesante per Adriano, uomo, prima che calciatore, sempre più allo sbando.

Edoardo Cozza