Natale in tavola, Svezia: Julpepparkaker

Natale in tavola, Svezia – Sono biscottini speziati, tipici dei freddi Natali svedesi. Solitamente vengono tagliati a forma di cuore e decorati con nastri colorati.

Ingredienti – Per la preparazione di circa 30 biscotti (a seconda delle dimensioni della sagoma) servono 400 g di farina tipo00, 75 ml di melassa, 200 g di zucchero semolato, 1 cucchiaino da tè di bicarbonato di sodio, 150 g di burro, 2 uova leggermente sbattute, 1 cucchiaino da tè di cannella in polvere, 1 cucchiaino da tè di zenzero in polvere, 1 cucchiaino da tè di chiodi di garofano in polvere. Preparazione: 30 minuti. Cottura: 8/10 minuti.

Preparazione – Setacciate la farina con il bicarbonato e fatela cadere in una ciotola piuttosto capiente. A parte, in una casseruola, sciogliete la melassa, il burro e lo zucchero. Lasciateli raffreddare. Unite al composto liquido le uova e, poca alla volta, mescolando, la farina con il bicarbonato e le spezie. Impastate con la punta delle dita e formate una palla. Stendetela con il matterello a 1/2 cm di spessore e ritagliatene tante sagome natalizie. Per decorare questi biscotti, prima di metterli in forno, usate degli estrusori dando un tocco decisamente personale. Se desiderate appenderli, con una cannuccia oppure con la punta di uno spiedino, praticate un piccolo foro centrale o tanti fori ai bordi di ciascuno. Sistemateli a giusta distanza sulla teglia rivestita di carta da forno e infornate a 180°C. Cuocete per 8/10 minuti, controllando spesso perché non scuriscano troppo. Sfornate e lasciate raffreddare sulla teglia. Conservateli in scatole di metallo per alimenti o in vasi di vetro.

Maria Rosa Tamborrino