Home Sport Basket, Nba: Lakers ancora sconfitti, successi Toronto e Thunder

Basket, Nba: Lakers ancora sconfitti, successi Toronto e Thunder

Basket, Nba – Il nuovo corso dei Lakers, con coach Brown in panchina, fatica ad ingranare: la franchigia gialloviola esce sconfitta per 100-91 da Sacramento, sotto i colpi di Cousins, Evans e Thornthon. A Lal non bastano i 29 punti di Bryant, i 19 di Metta World Peace (sì, colui che era Artest) e un Pau Gasol volenteroso. Buon successo per i New Jersey Nets contro Washington: nonostante un inizio sconcertante (7 punti in 15′), la franchigia che dall’anno prossimo prenderà il nome di Brooklyn Nets vince 90-84 grazie a Deron Williams (23 punti, 8 rimbalzi e 8 assist) e la doppia doppia da 21 punti e 15 rimbalzi di Humhries. Nei Wizards, poca sostanza a rimbalzo e Wall impreciso al tiro.

Toronto e Orlando ok – I Magic riscattano la sconfitta nell’esordio di Natale e stendono 104-95 i Rockets: Orlando ritrova un Turkoglu apprezzabile e un Howard decente, mentre Houston paga la cattivissima serata di Martin, con 1/10 dal campo. Esordio felice in campionato per Bargnani ed i suoi Raptors: Toronto espugna Clevaland 104-96 e manda ben 7 giocatori in doppia cifra. La sfida tra i rookie Thompson e Irving se la aggiudica il primo, che referta 12 punti.

Thunder bis, Bobcats nel finaleCharlotte vince di misura per 96-95 contro Milwaukee: decisivo un 3° quarto disastroso dal punti di vista difensivo per i Bucks e i canestri nel finale di DJ Augustin e di Kemba Walker. Bella vittoria per Oklahoma City per 104-100 contro Minnesota: i Thunder, con il solito Kevin Durant da trentello (33 punti), ringraziano anche Westbrook (28 punti ma anche 7 turnover) e Perkins. Tra i T-Wolves buon esordio di Rubio e ottima prestazione della coppia Love-Beasley.

Edoardo Cozza