Home Notizie di Calcio e Calciatori Milan, Allegri dà i voti alla stagione rossonera: “La squadra sta navigando...

Milan, Allegri dà i voti alla stagione rossonera: “La squadra sta navigando verso il 7”

Milan, Allegri. Il periodo compreso tra le feste di Natale e la fine di dicembre, porta sempre alle riflessioni personali sull’anno che sta per concludersi. E’ un rito che non risparmia proprio nessuno nell’ambiente sportivo e calcistico, al quale non si è sottratto nemmeno Massimiliano Allegri, che ai microfoni di Sky ha parlato della sua prima annata da allenatore vincente del Milan. La chiacchierata fatta con i giornalisti dell’emittente televisiva satellitare, ha permesso al tecnico livornese di parlare dei buoni risultati raggiunti nel 2011, e di illustrare gli obiettivi importanti che vorrebbe conquistare nel 2012. Allegri ha descritto inoltre il suo rapporto con Ibrahimovic, Cassano e Berlusconi, ed ha parlato anche di Pato ed Inzaghi.

“Dispiaciuto per Pippo, Ibra è determinante” – È stato un ottimo anno con la vittoria in campionato e in Supercoppa; ora dobbiamo cercare di confermarci in campionato e fare meglio in Champions League”, così Allegri ha iniziato la sua intervista a Sky. Successivamente è arrivato il voto alla prima metà della stagione 2011/2012 (“La squadra sta navigando verso il 7”) ed un breve elogio per Ibra (“Non si discute; è determinante; sta facendo grandissime cose”). L’attuale tecnico del Milan ha poi parlato del suo rapporto con Cassano, dicendo che gli manca tanto, e di quello che ha con Berlusconi, affermando che è ottimo e fatto di continui confronti. Allegri infine ha tirato le orecchie a Pato, al quale ha chiesto di “Tornare presto il giocatore che è”, ed ha mandato un pensiero ad Inzaghi, dichiarandosi dispiaciuto.

Simone Lo Iacono