Home Spettacolo Cinema “Albert Nobbs”: arriva in Italia la strepitosa Glenn Close, donna nei panni...

“Albert Nobbs”: arriva in Italia la strepitosa Glenn Close, donna nei panni di un uomo

Film in uscita a febbraio – Finalmente sta per arrivare uno dei film più attesi del 2012 , Albert Nobbs di Rodrigo Garcìa, con la magistrale e camaleontica interpretazione di Glenn Close, tra le attrici favorite per l’Oscar 2012, che indosserà i panni di un controverso personaggio maschile. Dopo numerosi e vani tentativi da parte di prestigiosi autori, è Rodrigo Garcìa che finalmente riesce a portare sul grande schermo la sorprendente figura di Albert Nobbs, tratta dal racconto dello scrittore irlandese George Moore. Il film sarà distribuito in Italia da Videa, a partire dal 10 Febbraio 2012.

Dopo circa trent’anni dalla rappresentazione teatrale del 1982, Glenn Close, che è anche co-produttrice del film, indosserà nuovamente i panni del maggiordomo irlandese, del quale ci offre un ritratto raffinato, elegante e finemente ironico, già ampiamente apprezzato dalla critica al Toronto International Film Festival 2011. Nel cast compaiono, inoltre, alcuni degli attori più affermati del panorama cinematografico internazionale, come Mia Wasikowska (I ragazzi stanno bene; Alice in Wonderland; Jane Eyre), Aaron Johnson (The Illusionist; Kick-Ass), Janet McTeer (In cerca d’amore – nomination Oscar 2000 come miglior attrice) e Jonathan Rhys Meyers (Alexander; Match Point).

Sinossi – Albert Nobbs è una donna intrappolata in un inconsueto triangolo amoroso. Costretta a fingersi uomo per guadagnarsi da vivere e sopravvivere nell’Irlanda del XIX secolo, dopo aver indossato per trent’anni panni maschili, finisce per perdere la propria identità in una prigione da lei stessa costruita.
R. D. B.