Home Spettacolo Gossip Mark Zuckerberg in Vietnam, dove Facebook è vietato

Mark Zuckerberg in Vietnam, dove Facebook è vietato

Mark Zuckerberg, Vietnam – Lui è Mark Zuckerberg, uno degli imprenditori più famosi del mondo per aver fondato il social network più conosciuto, Facebook. Quest’anno ha deciso di trascorrere le vacanze natalizie insieme alla sua compagna in Vietnam. Nulla di strano se si eccettua il fatto che il Vietnam è uno di quei paesi in cui la censura su Internet vieta l’accesso a Facebook e ai social network in generale. Il volto di Zuckerberg, ormai celeberrimo in tutto il mondo, è stato riconosciuto e paparazzato nonostante egli abbia provato a nascondersi dietro occhiali scuri e un vistoso cappuccio.

Bufali e campagne – Una vacanza sui generis quella dell’imprenditore, che ha trascorso qualche giorno nelle campagne di Ha Long Bay, un posto fantastico riconosciuto dall’Unesco come patrimonio dell’umanità, concedendosi un tour lungo i corsi d’acqua, una scalata sulle montagne di Sapa e perfino cavalcando un bufalo. Mark Zuckerberg nel 2008 è stato riconosciuto come il miliardario più giovane al mondo, avendo messo da parte un gruzzolo di 17,5 miliardi di dollari e possedendo il 24% delle azioni di Facebook Inc. E’ stato anche personaggio dell’anno guadagnandosi la copertina del Times nel dicembre 2012. E’ infine possessore egli stesso di un profilo Facebook, ma per ragioni di privacy e sicurezza non è possibile aggiungerlo come amico.

R. A.