Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Afghanistan, attacco a convoglio. Ferito un soldato italiano

Afghanistan, attacco a convoglio. Ferito un soldato italiano

Afghanistan, ferito soldato italiano. E’ di un morto e di due feriti il bilancio di un attacco effettuato da alcuni insorti afgani, che hanno teso un’imboscata ad una carovana di mezzi civili, scortata da diverse divisioni militari italiane nell’ovest del paese asiatico. La persona rimasta uccisa durante il raid è un autista civile del posto, mentre tra i due feriti c’è un militare italiano, che attualmente non sembra versare in gravi condizioni. L’altra persona rimasta contusa durante gli scontri è invece un altro autista civile afgano, che in questo momento si trova ricoverato in gravi condizioni presso un ospedale locale.

Carovana era diretta ad Herat – L’attacco degli insorti afgani sarebbe avvenuto questa mattina alle 9:30 locali (le sei di mattina in Italia, ndr). I mezzi civili afgani si stavano spostando da Bala Murghab ad Herat, ed erano sotto stretta scorta di diverse divisioni militari straniere. Sul posto vi erano infatti alcuni mezzi del 66esimo Reggimento Aeromobile Trieste, assetti del Quinto Reggimento Genio, ed anche diversi automezzi dell’Esercito statunitense e delle forze di sicurezze afgane. Improvvisamente si sarebbe scatenato l’attacco dei ribelli, che ha portato alla morte di un autista civile afgano, al grave ferimento dell’altro suo connazionale, ed alle leggere lesioni del militare italiano, procurate da una scheggia che ha colpito il suo giubbetto antiproiettile. Subito dopo l’attacco, il militare italiano ferito è stato portato presso l’avamposto del 151esimo Reggimento Sassari a Bala Murghab, mentre la carovana ha ripreso il suo cammino verso Herat, dove sarebbe arrivata alcune ore fa.

Simone Lo Iacono