Home Notizie di Calcio e Calciatori Inter: ignoti fanno baldoria sullo yacht di Moratti. Indagano cc

Inter: ignoti fanno baldoria sullo yacht di Moratti. Indagano cc

Inter, yacht Moratti. Forse è stata una semplice bravata, oppure un colpo andato a male e finito con una grottesca mangiata, come accadde nel famoso film di Mario Monicelli I soliti ignoti. Fatto sta che il presidente dell’Inter Massimo Moratti è rimasto particolarmente colpito alcuni giorni fa, quando uno degli inservienti del suo yacht ormeggiato a Viareggio lo ha chiamato, per dirgli che degli intrusi sono forse andati a bordo della sua imbarcazione, per dar vita ad un party non autorizzato. Un party che secondo i Carabinieri è andato in scena nella notte tra il 26 ed il 27 dicembre scorso, e che non ha fatto sparire nessun oggetto a bordo dell’imbarcazione, a parte una cassetta di attrezzi da lavoro.

Tracce sono in mano alla scientifica – Moratti è un habituè della Versilia, visto che ha lì due ville ed uno yacht di 22 metri, ormeggiato a Viareggio. Ed è stato proprio a Viareggio che i marinai di Moratti hanno trovato la nave in completo disordine, con cicche di sigarette dappertutto, avanzi di cibo e bevande rimasti su piatti, posate e bicchieri. Gli inservienti dello yacht hanno chiamato immediatamente i Carabinieri, che hanno notato subito che non è sparito niente, a parte una cassetta di attrezzi da lavoro. Subito dopo hanno portato con sé i resti dell’insolito banchetto, per farli analizzare alla scientifica. Per gli inquirenti non vi sarebbero i presupposti per una rapina andata male, ma le premesse di bravata, che di sicuro deve aver fatto preoccupare un po’ Moratti.

Simone Lo Iacono