Home Spettacolo Striscia la notizia: domani sera il tapiro d’oro dell’anno ad Antonio Cassano

Striscia la notizia: domani sera il tapiro d’oro dell’anno ad Antonio Cassano

Tapiro, Antonio Cassano – Valerio Staffelli si è recato a Genova per consegnare il Tapiro d’oro dell’anno al calciatore del Milan Antonio Cassano, costretto a un lungo stop dopo l’intervento al cuore dello scorso novembre. Intercettato mentre camminava in un parco, il bomber pugliese ha affermato: “C’è stato l’imprevisto. L’importante era tornare a vivere. Devo aspettare sei mesi per giocare. Intanto cammino, cammino, cammino. Con tutti i chilometri che sto facendo arrivo a Bari”. Cassano ha parlato anche del suo rapporto con Zlatan Ibrahimovic: “È uno dei miei migliori amici, anche se mi mette pressione per rientrare. Ho un ottimo rapporto con lui e con tutto il Milan. È strano che io abbia un bel rapporto con tutti, ma è vero. Però sono sempre io!”.

Le imitazioni di Fiorello e Checco Zalone – L’inviato di Striscia ha chiesto al giocatore quale tra le imitazioni di Fiorello e Checco Zalone preferisse: pur stimando lo showman siciliano, l’attaccante ha ammesso di preferire il comico “perché è barese e ha l’accento come me”. Infine, reggendo in mano l’ambito riconoscimento, ha commentato il recente scontro con una troupe di giornalisti: “Continuavano ad avvicinarsi e mi sono difeso. C’è stato un po’ di subbuglio, ma è finita lì”. Domani 30 dicembre a Striscia la notizia.

Gianrico D’Errico