Natale in tavola, Toscana: I ricciarelli

Natale in tavola, Toscana: Ricciarelli – I Ricciarelli sono dolci originari di Siena. Mentre nella città toscana i biscotti si consumano tutto l’anno, nel resto dell’Italia si mangiano solo nel periodo natalizio.

Ingredienti e costi – La ricetta per la preparazione dei ricciarelli prevede ingredienti semplici e di poco costo, come: 400 gr di mandorle sgusciate, 250 gr di zucchero, 1 bustina di vanillina, 200 gr di zucchero a velo, 2 albumi e tante ostie quanti biscotti si riescono a fare.  

Preparazione – Per cominciare occorre frullare le mandorle e 150 gr di zucchero finché non si ottiene un composto molto sottile. Allora, va aggiunto il resto dello zucchero, la busta di vanillina, 100 gr di zucchero a velo e i due albumi. Si mescola il tutto energicamente fino ad ottenere un impasto omogeneo. A questo punto bisogna stendere la pasta e formare dei rombi lunghi circa 6 cm. I dolcetti si mettono sulle ostie e si lasciano per 24 ore sulla placca del forno. Passato un giorno, le parti di ostie che sporgono dai biscotti vanno tagliate e i dolci così finiti infornati a 60° per 15 minuti. Una volta usciti dal forno, si spolverano con lo zucchero a velo e sono pronti per essere mangiati.

Valentina Aiuto