Home Spettacolo Retequattro: stasera a Storie di Confine, “Le ultime regine”

Retequattro: stasera a Storie di Confine, “Le ultime regine”

Retequattro, Storie di confine – Questa sera, in seconda serata, Storie di Confine prosegue con “Le ultime regine”, reportage al femminile di Sandra Magliani realizzato in Guinea Bissau. Grazie al programma in onda su Retequattro, si continua ad accendere i riflettori non solo sulle realtà più degradate del mondo, ma anche sui progetti di aiuto e sostegno alle popolazioni bisognose realizzate da Mediafriends, la Onlus creata da Mediaset, Medusa e Mondadori.

Le ultime regine – L’inviata del programma si è recata in uno dei paesi più poveri del mondo e rarissimo caso di società matrilineare, la Guinea Bissau , per raccontare come l’associazione Enzo B. abbia costruito un Centro per il trattamento ambulatoriale per Hiv-Aids, nella Capitale. Nella clinica  si curano donne sieropositive e si fa prevenzione per evitare che il virus si trasmetta ai neonati. Dopo aver intervistato alcune “schiave” moderne, prostitute e ragazze madri che danno in adozione i loro figli perché non hanno possibilità di nutrirli e farli crescere con loro, la giornalista s’immerge nella cultura antica della tribù dell’isola di Canhabaque. Grazie all’aiuto di Luigi Scantamburlo – missionario e antropologo -, la troupe del programma ha avuto la possibilità di accedere ai villaggi della tribù e conoscere alcune donne. Solo a Storie di confine, inoltre, la cerimonia finale dell’iniziazione, un evento straordinario che si verifica ogni vent’anni, in cui le giovani in trance, possedute dagli spiriti dei defunti, ritornano dalla foresta ai loro villaggi e alla loro vita. Qui le donne non solo partoriscono fisicamente i figli, ma anche spiritualmente, ed è loro il compito di traghettare le anime dannate nel luogo del riposo e della pace.

Valentina Aiuto