Home Spettacolo Uomini e Donne: Marika Fruscio entra in politica?

Uomini e Donne: Marika Fruscio entra in politica?

Marika Fruscio, politica – Marika Fruscio, ex corteggiatrice di Uomini e Donne, cambia mestiere. O, almeno, è ciò che vorrebbe fare. In un’intervista rilasciata al sito Gossiplandia, infatti, la prorompente ragazza ha ammesso che sta valutando l’idea di entrare in politica. Niente di più diverso dal mondo dello spettacolo in cui ha mosso i primi passi. “Sto ponendo le basi per entrare nel mondo della politica, sono riuscita ad avere degli “agganci” molto importanti. In questi giorni sto facendo avanti e indietro tra Roma e Milano per parlare di questa cosa. Naturalmente entrò in politica nel mio Comune”. E alla domanda se si considera di destra o di sinistra, Marika si dimostra diplomatica: “Ora come ora mi definisco “di centro”, un centro non propriamente politico. Attualmente non sono né di sinistra né di destra anche perché oggi come oggi la politica è nata per “fare politica” e non per fare il bene della Nazione. Mi definisco di un “centro neutro”, non voglio essere schierata né da una parte né dall’altra: mi piacciono alcune idee di destra e alcune di sinistra ma queste idee devono essere elaborate per il bene degli italiani”.

Niente sesso con politici – La domanda però che di sicuro molti si sono fatti, soprattutto alla luce degli avvenimenti recenti, è se Marika abbia avuto qualche incontro piuttosto ravvicinato con qualche politico. Risposta? Assolutamente no. “No, sono lontana anni luce da tutto quello che è successo. Sono assolutamente estranea all’ambiente, sono una persona normalissima che si è fatta da sola. Non sono stata aiutata da nessuno, non ho mai avuto proposte concrete se non sguardi che possano farti capire qualcosa. Ma c’è da dire che, qualora ciò accadesse, tu puoi anche girare la testa e non entrare in determinati giri!” Non ci resta che vedere come se la caverà in questa nuova sfida del 2012.

S. B.