Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Sisal, tassate al 6 % le vincite sopra i 500 euro

Sisal, tassate al 6 % le vincite sopra i 500 euro

Tassa sulla fortuna – Attraverso il proprio sito internet, la Sisal ricorda che da domani scatterà la tassazione del 6 percento per le vincite complessive sopra i 500 euro. Dal primo gennaio 2012 entra infatti in vigore il decreto legge del 13 agosto 2011, sucessivamente convertito in Legge dello Stato, varato con lo scopo di sanare parzialmente le finanze nazionali. Con le nuove imposte sul gioco d’azzardo, le casse statali percepiranno circa un miliardo di euro in più all’anno .

1 gennaio, 20 gennaio – Nello specifico, la norma entrerà in vigore da domani per il Superenalotto e le lotterie istantanee tipo “gratta e vinci”, mentre per le videolotterie la sua applicazione è stata posticipata al 20 gennaio così da fornire ai concessionari il tempo necessario per adeguare i sistemi di gioco e consegnare la documentazione relativa alle componenti hardware e software utilizzate. A sottrarsi alla nuova tassa saranno solamente le slotmachines per le quali il tetto massimo di vincita è pari a 100 euro, ben al di sotto della soglia stabilita.

Vincite registrate – Certo è che il Governo desidera monitorare con attenzione il giro di affari complessivo legato a questo tipo di giochi. Ad ogni sala è stato infatti richiesto di annotare su un apposio registro ogni singola vincita pagata, registrando l’ammontare sia della vincita lorda che della parte eccedente e la vincita netta oltre al numero di riferimento del biglietto e agli eventuali estremi identificativi di chi riscuote il pagamento.

Irene Lorenzini