Home Spettacolo Cinema The Flowers of War batte tutti i record di incasso in Cina

The Flowers of War batte tutti i record di incasso in Cina

Campione d’incassi – Il nuovo film del regista Zhang Yimou, The Flowers of War, è già in testa alle classifiche di incasso dell’anno in Cina. Il lungometraggio è tra i possibili candidati al premio Oscar come Miglior film straniero e rappresenta uno dei primi casi in cui un attore non asiatico è protagonista di una produzione cinese di alto livello.

In cima alle classificheThe Flowers of War ha come protagonista l’attore Christian Bale ed ha guadagnato fino al 29 dicembre oltre 66 milioni di dollari ai box office cinesi. Il risultato pone il film di Zhang Yimou in cima alle classifiche dei film di maggior successo nelle sale del 2011, ma non solo. Il precedente film cinese ad essere in testa alla graduatoria era Beginning od the Great Revival con circa 62 milioni di dollari di incasso.
The Flowers of Wars è stato il film cinese con i più alti costi di produzione: ben 100 milioni di dollari. A fornire il finanziamento necessario a realizzare il progetto, dedicato all’invasione giapponese di Nanjing, è stata la casa di produzione New Pictures Film di Zhang Weiping.

Film stranieri – Il film internazionale che ha incassato di più sul territorio cinese è stato invece Transformers: La vendetta del caduto (145.5 milioni di dollari), seguito dal film di animazione Kung Fu Panda 2 (92.2 milioni). Seguono poi a lunga distanza Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare (71.8 milioni) e il capitolo conclusivo della saga di Harry Potter: I doni della morte parte 2 (63.6 milioni).

Beatrice Pagan