Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Decessi in carcere nella notte di San Silvestro

Decessi in carcere nella notte di San Silvestro

Fenomeno inarrestabile – Sembra non volersi arrestare il fenomeno dei suicidi nelle nostre carceri, che non ha risparimiato neanche la notte dei festeggiamenti per l’arrivo del nuovo anno. Il sindacato autonomo degli agenti penitenziari sottolinea ancora una volta il fatto che le forze dell’ordine all’interno dei carceri, sono lasciate da sole a far fronte all’emergenza relativa alle condizioni di detenzione e di lavoro nelle carceri italiane, sperando che il nuovo governo prenda quanto prima dei provvedimenti in merito.

Carcere di Torino – Un paio d’ore prima della mezzanotte un detenuto romeno di 37 anni, in attesa di giudizio e recluso nel settore “Rugby” del blocco E del carcere delle Vallette di Torino, si è suicidato impiccandosi in cella con un lenzuolo. Quasi alla stessa ora nel carcere di Vigevano un altro detenuto di 37 anni ha cercato di togliersi la vita, ma è stato salvato.

Decesso a Trani – Non sono ancora chiare invece le cause del decesso del detenuto di 34 anni, il cui corpo senza vita è stato trovato intorno alle 6 del mattino nella sua cella del carcere di Trani. L’uomo doveva scontare una condanna per reati contro il patrimonio e contro la persona. Si ipotizza che il decesso sia imputabile a cause naturali, ma la famiglia del detenuto ha chiesto alle autorità competenti la massima chiarezza sull’accaduto.

Marta Lock