Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Ultime notizie di Economia Veneto: le imprese di un’area dinamica sono preoccupate per il 2012

Veneto: le imprese di un’area dinamica sono preoccupate per il 2012

Locomotiva del Nord-Est – Le aziende del nord-est chiudono l’anno e si apprestano ad aprire quello nuovo con una preoccupazione maggiore rispetto a sei mesi fa. E devono fare i conti con gli effetti reali della crisi :il calo degli ordinativi, la perdita di competitività, la stretta creditizia che si riversa sulla mancanza di investimenti e si aggiunge ai ritardi nei pagamenti. Il 64% delle più di mille imprese, con più di dieci dipendenti, intervistate dall’osservatorio della Fondazione Nord Est peggiora le aspettative rispetto allo scorso giugno e posticipa la fine della crisi a oltre un anno e mezzo.

L’uscita dalla fase di recessione, alla quale si fa fronte soprattutto con la riduzione dei costi, risulta rallentata da alcuni elementi strutturali (pressione fiscale troppo elevata) e elementi legate alle imprese (ridotta propensione agli investimenti, imprese troppo piccole per competere su mercati internazionali e bassa capitalizzazione).

Le imprese venete stanno affrontando una fase molto difficile in cui convivono ripresa e stagnazione, sfiducia e ottimismo. Tutti i settori stanno soffrendo, anche quelli più forti e tradizionali per la nostra regione, come la chimica, il tessile abbigliamento, il legno arredo e la meccanica. Diminuiscono le aspettative sull’export e ristagnano gli investimenti.