Home Notizie di Calcio e Calciatori Calciomercato Roma, De Rossi: offerti 6 milioni l’anno. Con clausola da 25

Calciomercato Roma, De Rossi: offerti 6 milioni l’anno. Con clausola da 25

Calciomercato Roma – In casa Roma continua a tenere banco l’affare De Rossi. Mentre la squadra, agli ordini di Luis Enrique, si ritrova a oggi a Trigoria per riprendere la preparazione in vista dell’appuntamento di domenica contro il Chievo Verona, la società lavora con l’intento di convincere Capitan Futuro a rimanere in maglia giallorossa. Un obiettivo che si fa sempre meno facile, se consideriamo che a partire dal prossimo 1° febbraio il giocatore sarà libero di accordarsi con altri club per poi svincolarsi a parametro zero nel prossimo mercato estivo. Il Manchester City è sempre dietro l’angolo (“E’ un fuoriclasse, sarebbe l’uomo perfetto per migliorare la mia squadra“, le parole di Mancini di qualche giorno fa), quindi è importante non perdere tempo.

Che succede a giugno? – Quello che non si è riusciti a fare in tutti questi mesi di trattativa, andrà definito in poche settimane. La società americana non vuole perdere uno dei giocatori più rappresentativi a pochi mesi dal suo insediamento, e soprattutto non vuole perderlo a zero euro. Ecco perché è pronta un’offerta che sa tanto di compromesso: contratto da 6 milioni di euro netti a stagione (tanti) con clausola rescissoria pari a 25 milioni (pochi). In questo modo, se a fine stagione arrivasse un club con un assegno da 25 milioni e De Rossi accettasse l’offerta, la Roma si troverebbe costretta a dare il suo benestare all’operazione, naturalmente incassando i soldi.

Manchester City in agguato – A questo punto la palla passa al centrocampista e al suo procuratore, l’agente Sergio Berti. Le indiscrezioni che filtrano da Trigoria parlano di un De Rossi propenso ad accettare l’offerta per poi prendere una decisione definitiva a fine anno, in base ai risultati raggiunti dalla squadra e alla bontà del progetto americano. Già, perché un eventuale sì non farebbe altro che rinviare la questione di sei mesi. In Italia e in Europa sono molti i club disposti ad investire 25 milioni per il mediano della Nazionale. De Rossi ama la Roma, ma a 29 anni potrebbe decidere di puntare a qualche trofeo prestigioso in una squadra più ricca e ambiziosa.

Pier Francesco Caracciolo