Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Torres del Paine, un patrimonio della biosfera in fiamme

Torres del Paine, un patrimonio della biosfera in fiamme

Il rogo continua ad ardere – L’incendio che da cinque giorni sta devastando il parco naturale di Torres del Paine, nella Patagonia cilena, è stato finalmente stabilizzato grazie al costante impegno profuso dai vigili del fuoco ed al miglioramento delle condizioni climatiche. Il presidente Sebastian Pinera ha comunicato che la autorità sono ottimiste riguardo alla possibilità di domare “nelle prossime ore o giorni anche gli ultimi focolai ancora attivi.

Perduti quasi 13mila ettari – Si stima che da martedì sera siano andati perduti 12.795 ettari di vegetazione, ossia un area pari a circa 128 chilometri quadrati: un danno a cui secondo il ministro dell’Ambiente cileno, Maria Ignacia Benitez, sarà possibile rimediare solo in un arco di tempo compreso tra i 30 e i 50 anni. Il presidente Pinera ha così deciso di decretare lo stato di calamità richiedendo l‘aiuto della comunità internazionale mentre l’unità di crisi ha vietato l’accesso dei visitatori al parco per l’intero mese di gennaio.

Turista indagato – Nel frattempo il governo di Santiago ha aperto un’inchiesta per fare luce sulle cause dell’incendio scoppiato vicino al lago Grey. Tra gli indagati c’è il turista 23 israliano Rotem Singer, accusato di negligenza per avere dato fuoco a della carta igenica dalla quale sarebbe scaturito l’incendio. Dal canto suo però il ragazzo ha negato ogni responsabilità dichiarandosi vittima di “problemi di traduzione”. Certo è che con questo incendio sono andati perduti preziosi ettari di quel paradiso di montagne, ghiacciai, foreste e laghi che il 28 aprile 1978 è stata dichiarato dall’Unescoriserva della biosfera”.

Irene Lorenzini