Il File Sharing in Svezia diventa una religione

Kopismo-Per la chiesa Copista, l’informazione è sacra e la copia un sacramento. L’informazione contiene un valore, in sé e per quanto contiene, e il valore si moltiplica attraverso la copia. Inoltre, copiare è un atto centrale per l’organizzazione e i suoi membri” questa la descrizione che si può leggere sul sito ufficiale. I Kopismo è il nuovo movimento religioso svedese fondato da uno studente di Filosofia Isak Gerson. “Appena prima di Natale, l’agenzia per i servizi legali, fiscali e amministrativi svedese (Kammarkollegiet) ha registrato Church of Kopimism come un’organizzazione religiosa” si legge nel comunicato ufficiale. La Svezia è quindi il primo paese a riconoscere il Kopimism come una religione. I suoi fedeli credono che l’informazione sia sacra e la copia un sacramento. L’informazione è vista come un valore assoluto, che è capace di moltiplicarsi attraverso la copia.

Isak Gerson-  “Auspicabilmente, questo è un passo in avanti verso una società dove si possa vivere il nostro credo senza paura di persecuzioni. Credo che molte più persone avranno il coraggio di diventare Copisti. Magari non in pubblico, ma almeno nel loro privato. Per molti c’è ancora uno stigma legale attorno al copiare. Molte persone temono di andare in galera quando copiano e remixano. Spero nel nome del Copismo che questo cambierà” ha dichiarato Isak Gerson il leader della nuova religione . Ovviamente simboli sacri della religione sono:  CTRL+C e CTRL+V.

Rosanna Pecora