Probabili formazioni Siena-Lazio: Reja cerca punti pesanti al Franchi

Probabili formazioni Siena-Lazio. Siena – La formazione toscana arriva da un pessimo finale di 2011, dove ha racimolato solo 1 punto su 4 gare di campionato disputate. Il Siena vuole dunque iniziare il 2012 nel migliore dei modi, ma dovrà vedersela sabato contro una Lazio sprint in trasferta, ed una lunga serie di infortuni, che hanno falcidiato la sua rosa. Brkic è ancora ko per l’intervento subito alcune settimane fa, mentre Larrondo, Del Grosso, Angella e Vergassola sono fermi per alcune noie muscolari. Contro i biancocelesti Sannino si affiderà al classico 4-4-2 che vedrà in campo diverse seconde linee, visto che mancheranno anche gli squalificati Vitello e D’Agostino. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-4-2) – Pegolo; Angelo Rossettini Terzi Contini; Mannini Bolzoni Gazzi Brienza; Calaiò Destro. A disposizione: Farelli, Belmonte, Rossi, Grossi, Reginaldo, Gonzalez, Pesoli. Allenatore: Sannino. Indisponibili: Vergassola, Brkic, Del Grosso, Angella, Larrondo. Squalificati: Vitello (1 giornata), D’Agostino (1 giornata).

Lazio – I biancocelesti guidati da Reja sono già al lavoro, per preparare la delicata sfida contro il Siena. La Lazio infatti andrà a giocare su un campo in cui hanno sofferto diverse big quest’anno, ed inoltre vorrà mantenere l’imbattibilità esterna conquistata sino ad ora, che gli permette di essere ancora in corsa per un posto in Champions. Reja quindi dovrebbe schierare la migliore formazione possibile questo sabato, per tornare a casa dal Franchi con un risultato positivo. L’ex-allenatore del Napoli non potrà comunque schierare Marchetti, che dovrebbe tornare in campo nella prossima gara di campionato, mentre dovrà valutare attentamente le condizioni di Konko ed Hernanes, che appaiono molto affaticati. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-3-1-2) – Bizzarri; Konko Biava Dias Radu; Gonzalez Ledesma Lulic; Hernanes; Klose Rocchi. A disposizione: Carrizo, Scaloni, Diakité, Stankevicius, Cana, Sculli, Cissè. Allenatore: Reja. Indisponibili: Kozak, Brocchi, Del Nero, Makinwa, Berardi, Marchetti, Mauri, Matuzalem. Squalificati: nessuno.

Simone Lo Iacono