Grave infortunio per Jason Derulo: annullato il tour mondiale

Niente tour – Il 2012 non è iniziato nel migliore dei modi per il cantante Jason Derulo che ha dovuto annullare il suo tour mondiale e tutti gli impegni dei prossimi mesi.

Infortunio molto grave – Il cantante r&b era infatti impegnato in Florida nelle prove del tour quando si è gravemente infortunato. Jason, che a ventidue anni è già una star internazionale, stava tentando una mossa acrobatica prevista in una delle sequenze dello show, ma un movimento sbagliato l’ha portato ad atterrare in modo brusco sulla testa e gli ha causato la frattura di una vertebra.
I dottori del Memorial West Hospital di Pembroke Pines hanno confermato che l’incidente avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi e Derulo è stato fortunato perché avrebbe potuto rimanere paralizzato. The Future History World Tour è stato di conseguenza annullato perché il cantante dovrà indossare un collare cervicale per un paio di mesi ed evitare sforzi fisici.

Messaggio per i fansJason Derulo ha voluto rivolgersi direttamente ai fans nel comunicato stampa rilasciato dalla Warner Bros. Records. L’artista ha scritto: “A tutti i miei fans che avevano progettato di venire al Future History World Tour, il dolore di deludervi mi ferisce più profondamente dell’infortunio che ho subito. I miei fans significano tutto per me, per questo sto pregando per un veloce recupero che mi permetta di esibirmi per voi in breve tempo“.
Il tour mondiale sarebbe dovuto iniziare ufficialmente il 23 febbraio a Glasgow, per poi proseguire a Londra, Birmingham, Manchester e Cardiff prima di proseguire in tutta Europa.

Beatrice Pagan