Torna Art Attack dall’8 gennaio prossimo

Art Attack, Muciaccia – Chi non ha presente Art Attack, il programma per bambini condotto da Giovanni Muciaccia? Quello dell’arte per le nuove generazioni è ormai un format di successo che ha fatto il giro del mondo. Art Attack in particolare è il programma Disney pluripremiato e tradotto in 38 paesi del mondo con da Giovanni Muciaccia, il simpatico conduttore più volte caricaturato da Fiorello. Al di là delle bonarie prese in giro di Fiorello, Muciaccia è uno con un naturale trasporto per i bambini, visto che conduce anche una trasmissione sul canale satellitare Dea Kids in cui spiega ai bambini come rinnovare le proprie camerette.

Nuova edizione – La nuova serie di Art Attack andrà in onda a partire dall’8 gennaio tutte le domeniche mattina su Raidue. Non mancheranno ovviamente nuovi “attacchi d’arte”, ma soprattutto la nuova edizione si arricchirà di nuovi personaggi ed artisti: non vedremo più Neil Buchanan, l’artista che ricreava paesaggi e soggetti mettendo insieme gli oggetti più disparati, sostituito da Alexiev Gandman, altro artista poliedrico. Così come non ci sarà più nemmeno il “Capo” il mezzo busto pasticcione, sostituito da Vincent Van Cocco, una palma parlante che sensibilizzerà i ragazzi sulla raccolta differenziata.”Ogni tanto mi capita di creare qualcosa, soprattutto riproduzioni di dipinti celebri o veri e propri murales sulle pareti degli appartamenti in cui mi capita di abitare. Opere che poi lascio in eredità a chi in quelle abitazioni va a vivere dopo di me”, racconta Muciaccia, “Lavorare con i bambini è la fonte di ispirazione più grande di tutte“, conclude.

R. A.