Grande Fratello 12: spiegate a Gaetano che non è nella posizione di giudicare Giusy

Due nuovi concorrenti – I due si sono conosciuti ai provini e anche per loro non fu subito amore. Il primo è Gaetano, 32 anni, vive a Bari, ancora con i genitori. Lui è un tipo tranquillo. Forse troppo. E’ l’eterno indeciso. La donna ideale di Gaetano è Belen ma in mancanza della prima ci si potrebbe accontentare di Michelle Hunziker. Ma per il Gf la sua vera donna ideale è Giusy, stupenda ragazza solare, un po’ in carne. I due si sono conosciuti, come dicevamo, ai provini ed è nata subito una simpatia travolgente (pare si odino). La proposta del Gf: per diventare concorrenti devono accettare una scommessa; dovranno far finta di essere una coppia.

Gaetano e il frutto di 32 anni a casa con i genitori – Qui nasce un problema. Non so se avete il televisore a portata di mano. Forse a Gaetano mancano degli specchi in casa. Perché Giusy non sarà proprio quella che si definisce una bellezza mediterranea ma anche lui è ad un passo dall’aggettivo inguardabile. La diretta scorre e continua a trattare male la povera Giusy. Mah. Per adesso 32 anni persi fedelmente accanto a mamma e papà; chissà se riuscirà a recuperare tutto questo tempo ora che è nella casa. Vanno a finire nel tugurio carico di cuoricini. In un diario c’è scritta la loro storia d’amore. Devono studiarla per sembrare, una volta in casa, una vera coppia.

Martina e la crisi con Fabrizio – Tra Martina e Fabrizio c’è bisogno di fare chiarezza. La loro relazione hot aveva fatto, ai tempi, scalpore. La profondità del loro rapporto è stata dimostrata dal fatto che, dopo una settimana, la coppia è scoppiata e lui già se la fa con Monica. Questa è la verità; il resto sono questi quindici minuti di urla e litigate. Correzione: venticinque minuti.

Verdetto finale – Il pubblico ha deciso che ad abbandonare la casa del Grande Fratello tra Yassin e Martina è Yassin. Citando qualcuno che ne capisce: “rimane la Venere ed esce il cialtrone navigato” (la citazione ha subito una moderazione nei linguaggi: speriamo che sia rimasta fedele al concetto espresso dalla sua fonte originale). Nel frattempo Giusy e Gaetano sembrano funzionare come coppia.

Gianrico D’Errico