Home Spettacolo

Striscia la notizia: attenzione alle protesi d’anca, correte dal vostro medico!

CONDIVIDI

Striscia la notizia – Questa sera a Striscia la Notizia, con Ezio Greggio e Michelle Hunziker, Jimmy Ghione si occupa di protesi d’anca difettose della DePuy, azienda di una nota multinazionale americana. La DePuy ha inviato nei mesi scorsi una lettera alle ASL italiane, informando che alcuni modelli di protesi da loro prodotte potrebbero essere dannose per i pazienti a causa del rilascio di particelle di cobalto. La ditta invitava così le ASL a raccomandare ai cittadini degli esami di controllo e ipotizzava la necessità di una rimozione e un conseguente nuovo impianto di protesi. Per evitare allarmismi ingiustificati, Jimmy Ghione ha quindi intervistato la dottoressa Marcella Marletta del Ministero della Salute che, invece, ha confermato il problema e, ai microfoni di Striscia, ha consigliato ai cittadini che hanno subito un’artroprotesi di rivolgersi al loro medico di fiducia per controllare la provenienza dell’impianto e il livello di cobalto nel sangue.

AAA cercasi saldi per protesi all’anca – Che dire. Non c’è neppure la possibilità di sorprendersi. Perché è normale che l’azienda che si occupa di protesi d’anca ne produca di difettose e pericolose per la salute dei cittadini. E’ normale. Allora che fare. Tutti dal medico di famiglia per controllare l’etichetta; magari se siete in tempo e ci sono i saldi ve la cambiano ad un buon prezzo; sempre se non trovate la commessa antipatica. E’ normale.

Gianrico D’Errico