Amici 11: Lidia in sfida, Yunieska fuori tra poco il momento della verità

Amici 11, sfide. Dopo l’ultima sfida a squadre del pomeridiano sono emerse alcune verità inoppugnabili. Una di esse è che i blu sono i più popolari, anche se non i più bravi, e i verdi non sanno proprio valorizzarsi. Puntano troppo su Nunzio, ballerino talentuoso ma rovinato dal troppo amore da parte di quel mentore, padre buono, “checca isterica” che è Garrison, e su Lidia cantante precisa ma senza nessuna identità, rovinata dalla cronica insicurezza che mal cela con l’arroganza dei modi. Ecco allora che il loro non saper giocare bene le proprie carte ha portato i verdi di nuovo all’ultimo posto e dunque in sfida. Ed ecco allora che tra i cantanti per la terza volta ad affrontare il patibolo sarà la stessa Lidia. Evidente a questo punto la scelta di capo Rudi Zerbi di proteggere Valeria e Pamela dalle insidie di un giudizio così tranchant, sapendo che sono loro due le punte di  diamante in ottica serale.

Ballerini. Poi ieri in finale di trasmissione, è arrivata Chiara, statuaria ballerina da Gubbio che ha messo in sfida tutti i suoi colleghi. Già a vederla con quel fisico teutonico, si capiva che non c’erano santi. Lei nella scuola ci sarebbe entrata. Era solo da capire a chi toccasse cedere il passo. Tolti Josè e Francesca Dugarte (che si avviavano verso una finale fin troppo scontata) tutti i banchi erano a rischio. Bisognava solo capire chi avrebbe ceduto per primo. E a pagarla, come spesso accade, è stato l’anello debole della catena, cioè Yunieska, la ballerina tanto bella quanto poco musicale. Il suo percorso in trasmissione era comunque segnato, e allora benvenuta Chiara, l’unica forse in grado di spezzare il duopolio Josè/Francesca e dare un po’ di sale allo spettacolo.

Simone Ranucci