L’Arena: Gianni Morandi per i Big in gara a Sanremo

In diretta su Rai 1. Domenica In –L’Arena annuncia, come detto, i nomi dei sicuri partecipanti a Sanremo fra i Big grazie alla presenza di Gianni Morandi e Gianmarco Mazzi. La lista ufficiale, Massimo Giletti ci tiene a ribadire che quelle uscite nei giorni precedenti, e che gli hanno rovinato lo scoop, non è detto che siano giuste, viene divisa in tre fasce. Morandi annuncia i primi cinque nomi poi si parla della presenza di Adriano Celentano e subito dopo arrivano gli altri cinque. I giornalisti in studio prendono appunti e scherzano fra loro, Klaus Davi si dice scontento per la presenza dei troppi cantanti provenienti dai talent e li chiama ‘sole’ ma dopo la distrazione delle donne di Morandi, le vallette, arrivano gli ultimi quattro in gara e finalmente Giletti può lanciare lo scoop Stevie Wonder. Ci sarà sul serio? Nessuno smentisce o conferma, ma, nonostante tutto, il conduttore ha potuto estrarre l’asso dalla manica.

I  nomi ufficiali: Nina Zilli con Per Sempre, Samuele Bersani con Un pallone, Dolcenera con Ci vediamo a casa, Pierdavide Carone e Lucio Dalla con Nanì, Pierdavide ha vinto insieme al compagno di Amici Valerio Scanu la 60° edizione del Festival, Irene Formanciari con Il mio grande mistero, ritorna Emma Marrone con Non è l’inferno, una canzone che farà sicuramente discutere, ritornano anche i Matia Bazar con Sei tu, arriva Noemi con Sono solo parole, torna un vincitore di una passata edizione, Francesco Renga con La tua bellezza, torna Arisa con La notte,  e Morandi dice che questa artista sta cambiando pelle e che sicuramente ci sorprenderà, Chiara Civello con Al posto del mondo, un’artista non conosciuta in Italia ma famosissima, Gigi D’Alessio con Loredana Bertè per Respirare , Eugenio Finardi con E tu lo chiami Dio. Chiudono la lista i Marlene Kuntz con Canzone per un figlio

I duetti per W l’Italia nel mondo del giovedì sera. I cantanti in gara duetteranno con personaggi famosi del repertorio musicale internazionale per cantare canzoni italiane rivisitate o tradotte nelle varie lingue. Nina Zilli ad esempio canterà Never Never Never ovvero Grande grande grande con Skye dei Morcheeba, Samuele Bersani canterà My sweet Romagna con Goran Bregovic, Dolcenera canterà My life is mine ovvero Vita spericolata con Professor Green con cui ha già una collaborazione all’attivo. Pierdavide Carone e Lucio Dalla canteranno Anema e core con Mads Langer mentre Irene Fornaciari canterà I who have nothing con Brian May. Emma Marrone canterà If is Paradise is half as nice (Il Paradiso) con Gary Go, I Matia Bazar canteranno Speak softly love con Al Jarreau, Noemi, invece, canterà To feel in love (Amarsi un pò) con Sarah Jane Morris, Francesco Renga si esibirà ne El mundo (Il Mondo) con Sergio Dalma ed Arisa canterà Que serà (Che sarà) con Josè Feliciano. Shaggy canterà You don’t have to say to love me con Chiara Civello, Gigi D’Alessio e Loredana Bertè canteranno Auf der Welt (Piccolo Uomo), successo della sorella di Loredana, con Nina Hagen, Eugenio Finardi canterà Surrender (Torna a Surriento) con Noa;e i Marlene Kuntz porteranno il rock anche cantando The World became the world (Impressioni di Settembre) assieme a Patti Smith.

Alessandra Solmi