Liga, 19^ giornata: Real Madrid e Barcellona, vittorie col brivido

Liga spagnola, 19^ giornata – Con qualche sofferenza di troppo, ma i tre punti sono arrivati. Nel penultimo incontro del girone d’andata, Real Madrid e Barcellona non mancano all’appuntamento con il successo: i blancos si impongono 2-1 in rimonta a Maiorca, i catalani superano 4-2 il Betis di Siviglia. Domenica prossima è in programma il recupero della prima giornata, rinviata per sciopero lo scorso agosto: comunque vada, Mourinho è già campione d’inverno. Il suo Real, infatti, è a +5 sul Barça: ma quanta fatica, sabato sera, per sbarazzarsi del Maiorca. I padroni di casa, quartultimi in classifica, hanno la forza di giocarsela alla pari e al 39′ sono avanti con un colpo di testa dell’israeliano Hemed. Nella ripresa il Maiorca troverebbe anche il raddoppio con Victor, ma l’arbitro annulla ingiustamente. Il Real ringrazia e negli ultimi 20′ capovolge la gara: al 72′ Higuain sfrutta una verticalizzazione di Ozil e firma il pareggio; poi, a 6′ dal termine, Callejon centra il gol-vittoria con una sberla in diagonale.

Messi a quota 19 gol – Come i ragazzi di Mourinho, anche il Barcellona suda più del previsto per avere la meglio sul Betis nel posticipo di ieri sera. E dire che le cose si mettono subito bene per i blaugrana. Dopo qualche sbandamento iniziale (bravo Victor Valdes in un paio di circostanze), i catalani accelerano e al 12′ sono già 2-0 grazie a Xavi e Messi. Tutto facile, quindi? Neanche per idea. Il Betis si dimostra squadra di carattere e nel finale di prima frazione accorcia con Castro. Poi, a inizio ripresa, arriva il gol che non ti aspetti: missile di Santa Cruz dal limite dell’area e il Camp Nou è gelato. Ci vuole un gran gol di Alexis Sanchez a un quarto d’ora dal termine per riportare avanti gli uomini di Guardiola. All’86 il rigore di Messi che festeggia il Pallone d’oro per il 4-2 finale. Ecco il quadro completo dei risultati della 19^ giornata: Granada-Rayo Vallecano 1-2, Real Saragozza-Getafe 1-1, Siviglia-Espanyol 0-0, Maiorca-Real Madrid 1-2, Valencia-Real Sociedad 0-1, Atletico Madrid-Villarreal 3-0, Osasuna-Racing Santander 0-2, Athletic Bilbao-Levante 3-0, Sporting Gijon-Malaga 2-1, Barcellona-Betis Siviglia 4-2.

Malaga ko a Gijon – Alle spalle di Real e Barça perde terreno il Valencia. La squadra di Unai Emery cade sorprendentemente nell’incontro del Mestalla contro la Real Sociedad: a decidere l’incontro è un gol di Griezmann al 10′ della ripresa. Male anche il Levante, travolto 3-0 a Bilbao dall’Athletic: i baschi salgono così al quinto posto in compagnia dell’Osasuna, piegato in casa dal Racing Santander. Primo successo per Simeone: l’Atletico Madrid asfalta il Villarreal grazie alla doppietta di Falcao e al gol dell’ex juventino Diego. Per il Sottomarino Giallo, sempre privo di Giuseppe Rossi, urge un’inversione di tendenza per evitare una clamorosa retrocessione in Seconda Divisione. Ecco la classifica dopo la 19^ giornata: Real Madrid 46, Barcellona 41, Valencia 34, Levante 30, Athletic Bilbao 26, Osasuna 26, Siviglia 25, Malaga 25, Espanyol 25, Atletico Madrid 23, Betis Siviglia 22, Rayo Vallecano 22, Getafe 21, Real Sociedad 21, Racing Santander 20, Maiorca 19, Granada 19, Sporting Gijon 18, Villarreal 16, Real Saragozza 11 (n.b. 1^ giornata rinviata per sciopero).

Pier Francesco Caracciolo