Soccorre cagnolina abbandonata, lei salva la casa dalle fiamme

Soccorre una cagnolina, lei salva la casa.  Era stata abbandonata con i suoi cuccioli ad uno stop. Grace (così i suoi nuovi proprietari hanno deciso di chiamarla) non ci ha messo molto a restituire il favore con gli interessi. E’ una storia decisamente natalizia quella della cagnolina nera recuperata da Alice Zeitz, residente a Newfane (Vermont), volontaria animalista in gruppo che cerca quotidianamente di salvare più cani abbandonati possibile. Grace è stata abbandonata ad uno stop in Ohio. Alice l’ha vista, e l’ha portata  con sé, con l’intenzione di metterla in uno dei rifugi gestiti dal suo gruppo. Grace però passa prima da casa.

Il cane impazzito. “Che cos’ha?”. Una sera, pochi giorni prima di Natale, Grace sembra impazzire.La  famiglia al completo, lei, lui e due bambini, tutti seduti davanti alla tv e il cane che inizia a correre incessantemente su e giù per le scale di casa. A Grace (Grazia) non viene però data troppa attenzione, sarà solo contenta di essere qui avran pensato. Ma Grace insiste ed inizia a emettere latrati preoccupanti. la figlia Emily sente odore di fumo. I due, tra l’altro, sono anche volontari dei vigili del fuoco. Iniziano a capire, seguono Grace, che li porta esattamente dove si stava sviluppando l’incendio: il motore della lavatrice aveva preso fuoco. Essendo un posto isolato e lontano dai rilevatori di fumo che pure erano presenti in casa, potenzialmente le fiamme avrebbero potuto diffondersi in modo da causare danni irreparabili. Prima dei rilevatori di fumo e prima dell’attenta figlia della coppia, è stata quella cagnolina (ormai non più) abbandonata ad accorgersi dell’immane pericolo.

Adottata per sempre. “E’ il nostro angelo custode, chi la molla più”, Così Alice Zeitz ha messo una  pietra sopra all’incertezza del futuro di Grace, adottata per sempre ed eletta a guardiana di casa. “Stavamo pensando di adottarla anche prima di questo episodio – ha precisato la sua salvatrice – ma ovviamente ciò che ha fatto ha spazzato via ogni dubbio”.

A.S.