Anticipazioni Che Dio ci aiuti: Marco e Giulia solo amici?

Domani sera, giovedì 19 gennaio, su Rai 1. La strana coppia di investigatori, composta da suor Angela (Elena Sofia Ricci) e l’ispettore Marco Ferrari (Massimo Poggio) è pronta a tornare. Quali casi impegneranno la suora e l’ispettore capo, insieme alle ragazze del convitto, nella provincia di Modena? L’attesa terminerà giusto domani sera, giovedì 19 gennaio, alle 21.10. I migliaia di telespettatori che vogliono anche sapere come andrà a finire la storia fra Marco e Giulia, dopo il bacio visto alla fine del secondo episodio, giovedì scorso, non devono far latro che sintonizzarsi su Rai 1.

Il gusto della vita. Nel primo episodio intitolato Il gusto della vita narrerà il caso di una donna che perde la vita in un incendio che distrugge completamente un noto ristorante. Suor Angela, come sempre, è sul caso prima degli inquirenti e può indagare indisturbata in quanto viene chiamata ad assister il proprietario, famoso chef, che manifesta la volontà di suicidarsi. Nel frattempo Azzurra prova a proseguire con gli studi universitari e chiede aiuto a Suor Angela per un esame, Margherita si è fidanzata con Carlo, l’uomo che le ha slavato la vita mentre si strozzava con una oliva, ma è disperata perché questi le annuncia di dover partire per Boston. Marco e Giulia, per via di un pentimento di lui, decidono di rimanere amici, ma entrambi ci stanno male anche perché lo stesso fa di tutto per non accompagnare Cecilia  ad una corsa con i sacchi per genitori e figli.

Fuga per la verità. Il secondo episodio dal titolo Fuga per la verità Suor Angela sarà coinvolta nella fuga di un evaso, il quale si dichiara innocente, ma neppure la sua ex, che aspetta un bambino da lui, sembra volergli credere. Le cose per la suora non vanno affatto bene. Nel convitto tutto sembra perso perchè: Margherita ha deciso di raggiungere Carlo a Boston, Azzurra, come vuole il padre, pensa di trasferirsi in un collegio svizzero, Marco e Giulia rompono, anche se Giulia confessa a Musumeci il tradimento, o meglio parla del lungo bacio, con Marco. Come se non bastasse Suor Costanza mette il carico da novanta.

Alessandra Solmi